Slide background
Slide background
Slide background




Il monitoraggio del Green Public Procurement nel SNPA - 2019

ID 15576 | | Visite: 490 | Documenti Ambiente UEPermalink: https://www.certifico.com/id/15576

Il monitoraggio del GPP nel SNPA 2019

Il monitoraggio del Green Public Procurement nel SNPA - 2019

Report SNPA n. 27/2021

Il presente documento illustra le risultanze di un primo ciclo di monitoraggio degli acquisti aggiudicati nel 2019 nel SNPA. I risultati ottenuti, pur parziali, hanno evidenziato alcune criticità comuni nelle Agenzie rispondenti e in ISPRA: tra queste, una certa difficoltà nella catalogazione degli acquisti (verdi o ambientalmente sostenibili) e una applicazione non sempre piena dei Criteri Ambientali Minimi (CAM). Da qui la necessità di un rinnovato impegno su tale tematica ai vari livelli organizzativi delle Agenzie/ISPRA.

Rapporto elaborato nell’ambito dei lavori istruttori del Sottogruppo operativo S0/07-02 “Appalti verdi – Criteri ambientali minimi” del GdL VI/07 Economia Circolare e presentato in Consiglio SNPA nella seduta del 12 luglio 2021.

________

SOMMARIO
CAPITOLO I: INTRODUZIONE
CAPITOLO II: AVVIO E TEMPISTICHE DELL’ATTIVITÀ
CAPITOLO III: METODOLOGIA
CAPITOLO IV: RISULTATI
CAPITOLO V: CONCLUSIONI
ALLEGATO 1 - PIANO OPERATIVO DI DETTAGLIO (POD) PER LE ATTIVITÀ TECNICO-SCIENTIFICHE DI SISTEMA
ALLEGATO 2 - ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL FILE DI MONITORAGGIO
ALLEGATO 3 - SCHEDA 1 DEL FILE DA COMPILARE (ANAGRAFICA)
ALLEGATO 4 - SCHEDA 2 DEL FILE DA COMPILARE (MONITORAGGIO)

...

Fonte: SNPA

Collegati

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Il monitoraggio del Green Public Procurement nel SNPA - 2019.pdf)Il monitoraggio del Green Public Procurement nel SNPA - 2019
 
IT1308 kB47

Tags: Ambiente ISPRA GPP

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Rapporto ISPRA 372 2022
Set 28, 2022 28

Indicatori, indici e scenari per l'analisi dei principali trend ambientali

Indicatori, indici e scenari per l'analisi dei principali trend ambientali ID 17698 | 28.09.2022 Rapporto ISPRA 372/2022 Il documento analizza le principali tematiche ambientali emergenti (capitale naturale, cambiamenti climatici, economia circolare e ambiente e salute) attraverso tre differenti… Leggi tutto
La biodiversit  micologica e la sua conoscenza  Funghi tra innovazione e tradizione
Set 21, 2022 74

La biodiversità micologica e la sua conoscenza

La biodiversità micologica e la sua conoscenza. Funghi tra innovazione e tradizione Il Quaderno si rivolge sia al pubblico esperto e dei ricercatori sia a un pubblico più vasto con lo scopo di sottolineare l’importanza del Regno dei Funghi come componenti essenziali di biodiversità degli ecosistemi… Leggi tutto
L eradicazione del Ratto nero dalle isole del Mediterraneo
Set 16, 2022 57

L’eradicazione del Ratto nero (Rattus rattus) dalle isole del Mediterraneo

L’eradicazione del Ratto nero (Rattus rattus) dalle isole del Mediterraneo: linee guida, buone pratiche, casi di studio ISPRA Manuali / Linee guida n. 199/2022 Il Ratto nero (Rattus rattus) rappresenta una delle specie invasive maggiormente diffusa a livello globale, essendosi insediata con… Leggi tutto
Set 12, 2022 875

Decreto Legislativo 5 agosto 2022 n. 136

Decreto Legislativo 5 agosto 2022 n. 136 Attuazione dell'articolo 14, comma 2, lettere a), b), e), f), h), i), l), n), o) e p), della legge 22 aprile 2021, n. 53 per adeguare e raccordare la normativa nazionale in materia di prevenzione e controllo delle malattie animali che sono trasmissibili agli… Leggi tutto
Set 12, 2022 1074

Decreto Legislativo 5 agosto 2022 n. 135

Decreto Legislativo 5 agosto 2022 n. 135 Disposizioni di attuazione del regolamento (UE) 2016/429 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 9 marzo 2016 in materia di commercio, importazione, conservazione di animali della fauna selvatica ed esotica e formazione per operatori e professionisti… Leggi tutto
Set 12, 2022 75

Parere MITE n. 94659 del 29 luglio 2022

Parere MITE n. 94659 del 29 luglio 2022 Oggetto: Richiesta di parere relativo all'applicabilità dei limiti previsti dal DPCM 05/12/97 "determinazione dei requisiti acustici passivi degli edifici" e DM 11 gennaio 2017 sui “criteri ambientali minimi” nel caso di edifici pubblici. Riscontro. Con… Leggi tutto
Set 12, 2022 98

Parere MITE n. 102649 del 22 agosto 2022

Parere MITE n. 102649 del 22 agosto 2022 Oggetto: richiesta di chiarimenti in merito all’applicabilità dei limiti previsti dal “DPCM 5.12.1997 - determinazione dei requisiti acustici passivi degli edifici” per i servizi a funzionamento continuo. riscontro. Con riferimento alla richiesta in oggetto,… Leggi tutto

Più letti Ambiente