Slide background
Slide background
Slide background
Slide background




Ricerca e applicazione di metodologie ecotossicologiche

ID 8730 | | Visite: 3321 | Documenti Ambiente ISPRAPermalink: https://www.certifico.com/id/8730

Ricerca e applicazione di metodologie ecotossicologiche

Ricerca e applicazione di metodologie ecotossicologiche

8a edizione delle Giornate di Studio “Ricerca e applicazione di metodologie ecotossicologiche”

Questa edizione delle giornate di studio (Livorno 26-28 novembre 2018) ha riscosso un notevole successo, registrando una affluenza di oltre 200 partecipanti (con una grande rappresentanza di giovani) e con la presentazione di 34 comunicazioni scientifiche e 52 poster. Gli argomenti trattati nelle varie sessioni hanno considerato: nuove frontiere nell’indagine ecotossicologica; criticità e sviluppi applicativi dell’ecotossicologia rispetto alla normativa vigente; l’ecotossicologia nella gestione ambientale e nell’analisi del rischio ecologico.

...

Indice

Premessa
Le piante nel monitoraggio ambientale: effetti fitotossici e genotossici di diversi contaminanti
Indagine su biomarker di fitotossicità in Lepidium sativum Is “green” braking possible?
Comparative assessment of microparticles generated by traditional and innovative braking systems.
Linee cellulari umane (e non) nell'indagine di matrici ambientali e complesse
Valutazione preliminare della tossicità acquatica di ingredienti cosmetici innovativi 
Indagine preliminare sugli effetti del pfoa su stati embrionali di Danio rerio: un possibile indicatore di salute dell’ecosistema
Verso la validazione del test dei micronuclei con Tradescantia per il monitoraggio della genotossicità in ambiente alpino
Applicazione di test ecotossicologici su acque potabili
L’utilità dell’approccio ecotosssicologico a tutela della salute del bagnante
Applicazione del protocollo analitico per la caratterizzazione ecotossicologica e chimica dei sedimenti (PRATO) dell’invaso della Valgrosina
Terreni provenienti da scavi meccanizzati: valutazione della loro ecotossicità
Valutazione della tossicità dei sedimenti degli invasi ai fini della fluitazione: il protocollo PrATo
Determinazione dei valori di fondo naturale dei sedimenti marini abruzzesi: la rivincita dell’ecotossicologia
Sviluppo di “mappe (eco)tossicologiche” e loro applicazione nel risk assessment del fiume ledra

Fonte: ISPRA

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Ricerca e applicazione di metodologie ecotossicologiche.pdf)Ricerca e applicazione di metodologie ecotossicologiche
8° Edizione Giornata di Studio
IT6305 kB901

Tags: Ambiente Biodiversita'

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Specie aliene nei nostri mari 2024
Lug 15, 2024 56

Specie aliene nei nostri mari

Specie aliene nei nostri mari / Opuscolo ISPRA 2024 ID 22261 | 15.07.2024 / In allegato La biodiversità del Mar Mediterraneo è in continua evoluzione, colonizzato da specie in espansione di areale che arrivano attraverso corridoi naturali, come lo Stretto di Gibilterra, e da specie non indigene o… Leggi tutto
Lug 11, 2024 102

Legge 29 ottobre 1987 n. 441

Legge 29 ottobre 1987 n. 441 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 31 agosto 1987, n. 361, recante disposizioni urgenti in materia di smaltimento dei rifiuti. (GU n.255 del 31.10.1987) Collegati
Decreto-Legge 31 agosto 1987 n. 361
Leggi tutto
Lug 11, 2024 89

Decreto-Legge 31 agosto 1987 n. 361

Decreto-Legge 31 agosto 1987 n. 361 Disposizioni urgenti in materia di smaltimento dei rifiuti. Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 29 ottobre 1987, n. 441 (in G.U. 31/10/1987, n.255). (GU n.203 del 01.09.1987)______ Aggiornamenti all'atto 31/10/1987 LEGGE 29 ottobre 1987, n.… Leggi tutto
Ecosistemi terrestri ed incendi boschivi in Italia Anno 2023
Lug 01, 2024 125

Ecosistemi terrestri ed incendi boschivi in Italia: Anno 2023

Ecosistemi terrestri ed incendi boschivi in Italia: Anno 2023 ID 22151 | 01.07.2024 / In allegato Durante il 2023 l’Italia è stata colpita da incendi boschivi per una superficie complessiva di 1073 km2 (quasi un terzo della Val D’Aosta). Di questi, circa 157 km2 (una superficie confrontabile con… Leggi tutto

Più letti Ambiente