Slide background
Slide background
Slide background

Sentenza corte di giustizia UE 2 dicembre 2014 causa n. 196/13

ID 7513 | | Visite: 335 | News ambientePermalink: https://www.certifico.com/id/7513

Sentenza della corte di giustizia dell’unione europea del 2 dicembre 2014 causa n. 196/13

SENTENZA DELLA CORTE (Grande Sezione) 2 dicembre 2014 (*) «Inadempimento di uno Stato – Direttive 75/442/CEE, 91/689/CEE e 1999/31/CE – Gestione dei rifiuti – Sentenza della Corte che constata un inadempimento – Omessa esecuzione – Articolo 260, paragrafo 2, TFUE – Sanzioni pecuniarie – Penalità – Somma forfettaria»

Sentenza

1 Con il suo ricorso, la Commissione europea chiede che la Corte voglia:

– dichiarare che, non avendo adottato tutte le misure necessarie a dare esecuzione alla sentenza Commissione/Italia (C-135/05, EU:C:2007:250), con la quale la Corte ha dichiarato che la Repubblica italiana era venuta meno agli obblighi ad essa incombenti ai sensi degli articoli 4, 8 e 9 della direttiva 75/442/CEE del Consiglio, del 15 luglio 1975, relativa ai rifiuti (GU L 194, pag. 39), come modificata dalla direttiva 91/156/CEE del Consiglio, del 18 marzo 1991 (GU L 78, pag. 32; in prosieguo: la «direttiva 75/442»), dell’articolo 2, paragrafo 1, della direttiva 91/689/CEE del Consiglio, del 12 dicembre 1991, relativa ai rifiuti pericolosi (GU L 377, pag. 20), nonché dell’articolo 14, lettere da a) a c), della direttiva 1999/31/CE del Consiglio, del 26 aprile 1999, relativa alle discariche di rifiuti (GU L 182, pag. 1), la Repubblica italiana è venuta meno agli obblighi che le incombono in forza dell’articolo 260, paragrafo l, TFUE;

– condannare la Repubblica italiana a versare alla Commissione una penalità pari a EUR 256 819,20 per ogni giorno di ritardo nell’esecuzione della sentenza Commissione/Italia (EU:C:2007:250), a partire dal giorno di pronuncia della presente sentenza;

– condannare la Repubblica italiana a versare alla Commissione una somma forfettaria il cui ammontare risulta dalla moltiplicazione di un importo giornaliero pari a EUR 28 089,60 per il numero di giorni di persistenza dell’inadempimento dalla data di pronunzia della sentenza Commissione/Italia (EU:C:2007:250) a quella della presente sentenza, nonché

 – condannare la Repubblica italiana alle spese.

Collegati

Tags: Ambiente Discariche

Ultimi archiviati Ambiente

Direttiva UE 2019 782
Mag 16, 2019 40

Direttiva (UE) 2019/782

Direttiva (UE) 2019/782 della Commissione del 15 maggio 2019 recante modifica della direttiva 2009/128/CE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda la definizione di indicatori di rischio armonizzati GU L 127/4 del 16.05.2019 Entrata in vigore: 06.06.2019 ... Articolo 1 Modifica… Leggi tutto
Mag 15, 2019 40

D.Lgs. 17 marzo 1995 n. 194

D.Lgs. 17 marzo 1995 n. 194 Attuazione della direttiva 91/414/CEE in materia di immissione in commercio di prodotti fitosanitari. (GU n.122 del 27-5-1995 - Suppl. Ordinario n. 60 ) Testo allegato consolidato aggiornato 15.05.2019 Collegati
Regolamento (CE) n. 396/2005
Leggi tutto
Decreto MATTM 104 del 15 04 2019
Mag 15, 2019 81

Decreto MATTM 104 del 15/04/2019

Decreto 104 del 15/04/2019 - Relazione di riferimento Regolamento modalità redazione della relazione di riferimento di cui all'articolo 5, comma 1, lettera v)-bis del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152/06Decreto n. 104 del 15/04/2019 recante "Modalità per la redazione della relazione di… Leggi tutto
Decreto 19 aprile 2019
Mag 13, 2019 38

Decreto 19 aprile 2019

Decreto 19 aprile 2019 Approvazione del secondo aggiornamento all'Elenco nazionale degli alberi monumentali d'Italia. (GU Serie Generale n.110 del 13-05-2019) Articolo unico 1. L’Elenco degli alberi monumentali d’Italia di cui al decreto ministeriale del 19 dicembre 2017, n. 5450 e al d.d. del 9… Leggi tutto
Deliberazione n  3 del 13 luglio 2016
Mag 13, 2019 43

Deliberazione n. 3 del 13 luglio 2016

Deliberazione n. 3 del 13 luglio 2016 Criteri, requisiti e modalità per l’iscrizione all’Albo nazionale gestori ambientali nella categoria 6 (imprese che effettuano il solo esercizio dei trasporti transfrontalieri di rifiuti di cui all’articolo 194, comma 3, del decreto legislativo 3 aprile 2006,… Leggi tutto
Circolare n  5 del 9 maggio 2019
Mag 13, 2019 51

Circolare n. 5 del 9 maggio 2019

Circolare n. 5 del 9 maggio 2019 Applicazione disposizioni delibera n. 3 del 13 luglio 2016, iscrizione in categoria 6. La Circolare n. 5 del 9 maggio 2019 fornisce dei chiarimenti in merito alla documentazione necessaria per l’iscrizione all’Albo nella categoria 6. ... Fonte: Albo Nazionale… Leggi tutto
Mag 11, 2019 75

Decreto-Legge 29 marzo 2019 n. 27

Decreto-Legge 29 marzo 2019 n. 27 Disposizioni urgenti in materia di rilancio dei settori agricoli in crisi e di sostegno alle imprese agroalimentari colpite da eventi atmosferici avversi di carattere eccezionale e per l’emergenza nello stabilimento Stoppani, sito nel Comune di Cogoleto. (in G.U.… Leggi tutto
Riesame attuazione politiche ambientali 2019
Mag 10, 2019 50

Italia e il riesame dell'attuazione delle politiche ambientali

Italia e il riesame dell'attuazione delle politiche ambientali Riesame dell'attuazione delle politiche ambientali 2019 - Italia Documento di Lavoro dei servizi della Commissione Bruxelles, 4.4.2019 Nella relazione di riesame dell'attuazione delle politiche ambientali (EIR) del 2017, le principali… Leggi tutto

Più letti Ambiente