Slide background




Rapporto Pendolaria 2021

ID 12973 | | Visite: 79 | Trasporto StradaPermalink: https://www.certifico.com/id/12973

Pendolaria 2021

Rapporto Pendolaria 2021

La tempesta del Covid-19 ha cambiato radicalmente le possibilità di spostamento nel Paese e ancora non sappiamo per quanto tempo questa situazione continuerà. Il 2020 è stato un anno davvero complicato per chi si muove in treno e per chi gestisce il servizio, con regole che sono cambiate innumerevoli volte nel corso dei mesi, di pari passo con l’evoluzione della pandemia, per cercare di garantire i distanziamenti e la sanificazione di treni
e stazioni.

Ma quest’anno è stato straordinario anche perché l’Europa si è svegliata da un lungo torpore ed ha deciso di investire sul futuro, con un programma straordinario di investimenti e riforme, Next Generation EU, con l’obiettivo di aiutare i Paesi a uscire dalla crisi e di puntare su un futuro più green, digitale e giusto. Per il trasporto su ferro lo scenario che si apre è di grande interesse, perché sono previsti investimenti importanti che possono consentire di recuperare ritardi infrastrutturali e di collegare con la mobilità sostenibile aree del Paese, Comuni e quartieri che oggi ne sono sprovvisti.

Il Rapporto Pendolaria 2021 racconta questa realtà e le opportunità che si aprono con Next Generation EU. Rispetto al passato l’analisi della situazione della rete è ridotta proprio perché usciamo da un anno particolare, mentre abbiamo scelto di concentrare l’attenzione sul cambiamento che si può aprire con un Recovery Plan che individui le infrastrutture che servono e le riforme indispensabili in uno scenario al 2030 che si può realizzare attraverso le risorse europee (di Next Generation EU e dei fondi strutturali) e ordinarie, se si sceglie di puntare su questi aspetti invece che sulle infrastrutture stradali e autostradali. Guardare al trasporto pubblico ferroviario e locale, monitorare i problemi che vivono milioni di pendolari ogni giorno e i miglioramenti in corso, progettarne il rilancio è quello che serve ad un Paese in cui è aumentato il numero di persone e imprese in difficoltà e che può intorno a questa sfida costruire un progetto di riqualificazione diffusa.

____

Indice
I ritardi e gli obiettivi da mettere al centro del Recovery Plan italiano
Mettere al centro del Recovery Plan le scelte di mobilità al 2030 capaci di accelerare la
decarbonizzazione e migliorare l’accessibilità
Le riforme da prevedere nel Recovery Plan
Buone pratiche - Il sogno dei pendolari: il treno che vorrei
Nuove linee ferroviarie e tramviarie
Integrazioni tariffarie e trasporto bici
Nuove stazioni
Migliori servizi ed infrastrutture

...

Fonte: Lega ambiente

Scarica questo file (Rapporto Pendolaria 2021.pdf)Rapporto Pendolaria 2021 IT7537 kB(17 Downloads)

Tags: Trasporto Strada

Articoli correlati

Ultimi inseriti Trasporto

Apr 08, 2021 25

Regolamento di esecuzione (UE) 2019/776

Regolamento di esecuzione (UE) 2019/776 Regolamento di esecuzione (UE) 2019/776 della Commissione, del 16 maggio 2019, che modifica i regolamenti (UE) n. 321/2013, (UE) n. 1299/2014, (UE) n. 1301/2014, (UE) n. 1302/2014, (UE) n. 1303/2014 e (UE) 2016/919 della Commissione e la decisione di… Leggi tutto
Apr 08, 2021 27

Decisione 2008/163/CE

Decisione 2008/163/CE Decisione della Commissione, del 20 dicembre 2007, relativa alla specifica tecnica di interoperabilità concernente la sicurezza nelle gallerie ferroviarie nel sistema ferroviario transeuropeo convenzionale e ad alta velocità [notificata con il numero C(2007) 6450] (GU L 64 del… Leggi tutto
Mar 11, 2021 87

Decisione 2009/750/CE

Decisione 2009/750/CE Decisione 2009/750/CE del Parlamento e del Consiglio del 6 ottobre 2009 sulla definizione del servizio europeo di telepedaggio e dei relativi elementi tecnici GU n. L 268/11 del 13.10.2009 [panel]Articolo 1 Obiettivo e ambito di applicazione 1. La presente decisione definisce… Leggi tutto
Mar 11, 2021 63

Direttiva 2004/52/CE

Direttiva 2004/52/CE Direttiva 2004/52/CE del Parlamento e del Consiglio del 29 aprile 2004 concernente l'interoperabilità dei sistemi di telepedaggio stradale nella Comunità GU n. L 166/124 del 30.04.2004 [panel]Articolo 1 Obiettivo e ambito di applicazione 1. La presente direttiva stabilisce le… Leggi tutto
Mar 11, 2021 87

Regolamento (CE) n. 552/2004

Regolamento (CE) n. 552/2004 Regolamento (CE) n. 552/2004 del Parlamento e del Consiglio del 10 marzo 2004 sull’interoperabilità della rete europea di gestione del traffico aereo GU n. L 96/26 del 31.03.2004 [panel]Articolo 1 Obiettivo e ambito di applicazione 1. Nell’ambito di applicazione del… Leggi tutto
Decreto 20 aprile 2012
Feb 24, 2021 89

Decreto 20 aprile 2012

Decreto 20 aprile 2012 Disciplina delle esercitazioni di guida in autostrade, su strade extraurbane ed in condizioni di visione notturna, del minore autorizzato e dell’aspirante al conseguimento della patente di categoria B. Collegati
D.Lgs 285/1992 | Codice della Strada
Leggi tutto
Feb 24, 2021 90

Decreto 25 novembre 2011

Decreto 25 novembre 2011 Disposizioni tecniche di prima applicazione del Regolamento (CE) n. 1071/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio del 21 ottobre 2009, circa norme comuni sulle condizioni da rispettare per esercitare l'attività di trasportatore su strada e abroga la direttiva 96/26/CE… Leggi tutto
Feb 24, 2021 156

Direttiva (UE) 2016/2370

Direttiva (UE) 2016/2370 Direttiva (UE) 2016/2370 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 14 dicembre 2016, che modifica la direttiva 2012/34/UE per quanto riguarda l'apertura del mercato dei servizi di trasporto ferroviario nazionale di passeggeri e la governance dell'infrastruttura… Leggi tutto
Feb 24, 2021 160

Decreto Legislativo 23 novembre 2018 n. 139

Decreto Legislativo 23 novembre 2018 n. 139 Attuazione della direttiva (UE) 2016/2370 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 14 dicembre 2016, che modifica la direttiva 2012/34/UE per quanto riguarda l'apertura del mercato dei servizi di trasporto nazionale dei passeggeri per ferrovia e la… Leggi tutto
Feb 24, 2021 105

Decreto Legislativo 15 luglio 2015 n. 112

Decreto Legislativo 15 luglio 2015 n. 112 Attuazione della direttiva 2012/34/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 21 novembre 2012, che istituisce uno spazio ferroviario europeo unico (GU n.170 del 24-07-2015) Entrata in vigore del provvedimento: 25/07/2015 [panel]Aggiornamenti all'atto… Leggi tutto

Più letti Trasporto

Convezione STWC
Dic 05, 2017 19132

Convenzione STCW

in IMO
Convezione STCW ’78 Convenzione internazionale sugli standard di formazione, certificazione e tenuta della guardia della gente di mare Lo scopo principale della convenzione è promuovere la sicurezza della vita e della proprietà in mare e la protezione della ambiente marino stabilendo di comune… Leggi tutto
Mag 01, 2017 10012

D.P.R. 4 giugno 1997 n. 448

Decreto del Presidente della Repubblica 4 giugno 1997 n. 448 Regolamento recante norme di attuazione della legge 3 febbraio 1979, n. 67, relativa all'adesione alla Convenzione internazionale sulla sicurezza dei contenitori (CSC) adottata a Ginevra il 2 ottobre 1973, e sua esecuzione.GU n. 301 del… Leggi tutto
D P R  16 dicembre 1992 n  495
Feb 13, 2020 8738

D.P.R. 16 dicembre 1992 n. 495

D.P.R. 16 dicembre 1992 n. 495 Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della strada. Entrata in vigore del decreto: 1-1-1993(GU n.303 del 28-12-1992 - SO n. 134 ) - Versione aggiornata al 17.06.2019- Versione aggiornata al 17.02.2019- Versione aggiornata al 08.01.2019- Versione… Leggi tutto
Mag 01, 2017 7594

Safe Containers Convention (CSC)

in IMO
Safe Containers Convention (CSC), 2014 Edition The International Convention for Safe Containers, 1972 (CSC 1972) has two goals: - to maintain a high level of safety of human life in the transport and handling of containers by providing acceptable test procedures and related strength requirements;… Leggi tutto