Slide background




Decreto legislativo 16 febbraio 2018 n. 25

ID 5874 | | Visite: 2480 | Trasporto marittimoPermalink: https://www.certifico.com/id/5874

Decreto legislativo 25 2018

Decreto legislativo 16 febbraio 2018 n. 25 

Norme di sicurezza per le navi da passeggeri

Attuazione delladirettiva (UE) 2016/844della Commissione, del 27 maggio 2016, che modifica la direttiva 2009/45/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, relativa alle disposizioni e norme di sicurezza per le navi da passeggeri.

Entrata in vigore del provvedimento: 29/03/2018

Art. 1. Modifiche all’allegato I del decreto legislativo 4 febbraio 2000, n. 45

1. L’allegato I del decreto legislativo 4 febbraio 2000, n. 45, come modificato dal decreto legislativo 5 giugno 2012, n. 93, è sostituito dall’allegato I del presente decreto.

Allegato I
REQUISITI DI SICUREZZA PER LE NAVI DA PASSEGGERI, NUOVE ED ESISTENTI, ADIBITE AI VIAGGI NAZIONALI
CAPITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI
CAPITOLO II-1 COSTRUZIONE - COMPARTIMENTAZIONE E STABILITÀ, MACCHINE E IMPIANTI ELETTRICI
CAPITOLO II-2 PROTEZIONE CONTRO GLI INCENDI, RILEVAZIONE ED ESTINZIONE DEGLI INCENDI
CAPITOLO III MEZZI DI SALVATAGGIO
CAPITOLO IV COMUNICAZIONI RADIO 

Entrata in vigore del provvedimento: 29/03/2018

...

La direttiva 2016/844/UE, adottata il 27 maggio 2016 e rettificata con il comunicato pubblicato sulla G.U.U.E. 19 luglio 2016, n. 193, reca modifiche alla direttiva 2009/45/CE relativa alle disposizioni e norme di sicurezza per le navi da passeggeri che, a sua volta, ha codificato e rifuso la direttiva 98/18/CE del Consiglio del 17 marzo 1998, oggetto di numerose modifiche, anche di natura sostanziale, che hanno interessato i pertinenti strumenti internazionali, quali convenzioni, protocolli, codici e risoluzioni IMO (direttive 2002/25/CE; 2003/24/CE; 2003/75/CE).

Sul versante interno il quadro normativo di riferimento è composto da:

a) decreto legislativo 4 febbraio 2000, n. 45, che ha dato attuazione alla direttiva 98/18/CE;

b) decreto legislativo 23 dicembre 2002, n. 291 recante sostituzione dell'allegato I al decreto legislativo 4 febbraio 2000, n. 45, in attuazione della direttiva 2002/25/CE relativa alle disposizioni e norme di sicurezza per le navi da passeggeri;

c) decreto legislativo 8 marzo 2005, n. 52, recante attuazione della direttiva 2003/24/CE relativa ai requisiti di sicurezza per le navi da passeggeri;

d) decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti 12 marzo 2004, recante attuazione della direttiva 2003/75/CE della Commissione del 29 luglio 2003, che modifica l'allegato I della direttiva 98/18/CE del Consiglio, relativa alle disposizioni e norme di sicurezza per le navi da passeggeri, già attuata con decreto legislativo 4 febbraio 2000, n. 45.

La recependa direttiva, 2016/844/UE attraverso la revisione dell'allegato I ha introdotto varianti d'ordine tecnico che non ampliano la portata sostanziale della direttiva madre 98/18/CE ma si limitano ad aggiornarla rispetto all'evolversi degli strumenti internazionali.

La modifica si rende necessaria, come previsto dall'art. 10, par. 2, della direttiva 2009/45, in quanto alcune convenzioni internazionali definite all'articolo 2, lettera a), della direttiva stessa sono state modificate. L'art. 10, par. 2 prevede infatti che gli allegati della direttiva possano essere modificati in modo da applicarle modifiche apportate alle convenzioni internazionali.

La direttiva 2009/45/CE all'art. 2, lett. a) fa riferimento alla convenzione SOLAS del 1974 (convenzione internazionale del 1974 per la salvaguardia della vita umana in mare), più volte modificata, e alla convenzione internazionale del 1966 sulle linee di massimo carico, unitamente ai rispettivi protocolli e successive modifiche. La Convenzione SOLAS è stata più volte modificata: dopo il disastro nel 1994 del traghetto Estonia, l'Organizzazione marittima internazionale (OMI) l'ha modificata elevando tra l'altro i requisiti di stabilità delle navi ro-ro quando sono danneggiate.

Altri incidenti hanno poi indotto l'introduzione, negli ultimi due decenni, di norme supplementari per la sicurezza delle navi passeggeri, tra cui alcune norme specifiche, ad esempio, la registrazione delle persone a bordo.

Le modifiche all' allegato riguardano una serie di regole costruttive da applicare alle navi.

In particolare, l'allegato modifica le:

a) regole costruttive relative alla protezione contro il rumore, per la quale viene aggiunta all'Allegato I, cap. Il, una nuova regola, relativa alle navi delle classi B, C e D, costruite a partire dal 1°gennaio 2018, prevedendo che le navi di stazza lorda pari o superiore a 1.600 tonnellate dovranno essere costruite in modo da ridurre i livelli di rumore a bordo e proteggere il personale dai rumori conformemente al codice IMO relativo allivello acustico a bordo delle navi;

b) regole-tecniche relative al timone e alla sua capacità operativa;

c) caratteristiche delle serrande tagliafuoco e tagliafumo, distinguendo tra serranda tagliafuoco automatica, manuale e telecomandata;

d) caratteristiche dell'apparecchio autorespiratore ad aria compressa compreso negli equipaggiamenti da vigile del fuoco;

e) previsioni circa la presenza a bordo di due apparecchi radiotelefonici, ricetrasmittenti portatili per ciascun vigile del fuoco;

f) caratteristiche di resistenza al fuoco delle paratie e dei ponti, che devono tenere in considerazione il rischio di trasmissione del calore in corrispondenza delle intersezioni e delle estremità delle barriere termiche;

g) caratteristiche tecniche delle condotte e degli impianti di ventilazione delle navi;

h) piani e procedure per il recupero di persone dall'acqua. 

GU n.73 del 28-03-2018 - SO n. 13

Collegati:

Pin It
Scarica questo file (Decreto legislativo 4 febbraio 2000 n. 45.pdf)Decreto legislativo 4 febbraio 2000 n. 45.pdf IT11656 kB(348 Downloads)

Tags: Trasporto marittimo

Articoli correlati

Ultimi inseriti Trasporto

Decreto dirigenziale n  392 2010
Mag 05, 2020 74

Decreto dirigenziale n. 392/2010

Decreto dirigenziale n. 392/2010 Requisiti per la manutenzione e la revisione dei dispositivi di salvataggio delle navi mercantili nonché per le ditte autorizzate ad effettuare detti interventi ... Articolo 1 Campo di applicazione Il presente decreto disciplina la manutenzione ed il mantenimento in… Leggi tutto
Decreto 21 aprile 2020
Mag 05, 2020 103

Decreto 21 aprile 2020

Decreto 21 aprile 2020 Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Requisiti per la manutenzione, l'ispezione, l'esame approfondito, le prove funzionali, la revisione e la riparazione dei dispositivi di salvataggio delle navi mercantili nonche' per i fornitori di servizi autorizzati ad… Leggi tutto
Quaderni tecnici ANAS
Apr 22, 2020 180

Quaderni tecnici ANAS

Quaderni tecnici ANAS ID 10636 | 24.04.2020 Raccolta quaderni e documenti tecnici ANAS I vari volumi racchiudono approfondimenti sulle modalità di intervento che mirano alla conservazione e, quando necessario, al ripristino delle caratteristiche strutturali e funzionali delle infrastrutture… Leggi tutto
Regolamento ANSFISA
Apr 17, 2020 202

Decreto 13 febbraio 2020 n. 25

Decreto 13 febbraio 2020 n. 25 Regolamento di amministrazione dell’Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali e autostradali, denominata «ANSFISA». (GU n. 100 del 16.04.2020) Collegati[box-note]Decreto 28 gennaio 2020 n. 24Decreto-Legge 28 settembre 2018 n.… Leggi tutto
Regolamento  2020 474
Apr 01, 2020 150

Regolamento delegato (UE) 2020/474

Regolamento delegato (UE) 2020/474 Regolamento delegato (UE) 2020/474 della Commissione del 20 gennaio 2020 relativo alla banca dati europea degli scafi GU L 100/12 del 01.04.2020 Entrata in vigore: 21.04.2020 ______ Articolo 1 Oggetto e ambito di applicazione Il presente regolamento stabilisce le… Leggi tutto
Decreto 24 febbraio 2020
Mar 14, 2020 339

Decreto 24 febbraio 2020

Decreto 24 febbraio 2020 Approvazione dei modelli di certificati di sicurezza. (Decreto n. 107/2020). (GU Serie Generale n.67 del 14-03-2020) ... Art. 1. Approvazione dei modelli di certificati di sicurezza I modelli dei seguenti certificati di sicurezza sono approvati secondo i form allegati al… Leggi tutto
The safety system concept to make roads safer 2020
Mar 10, 2020 235

The safety system concept to make roads safer

The safety system concept to make roads safer While significant progress in improving road safety has been made in some countries in the last decade, the overall global results are far worse and changes are urgently needed to considerably reduce the number of global road fatalities and injuries.… Leggi tutto
Feb 26, 2020 267

Comunicato ENAC 25.02.2020

Comunicato ENAC 25.02.2020 Abrogazione del regolamento certificato di operatore aereo per imprese di trasporto aereo di passeggeri con palloni liberi ad aria calda. (GU n.47 del 25-02-2020) Leggi tutto

Più letti Trasporto

Convezione STWC
Dic 05, 2017 14491

Convenzione STCW

in IMO
Convezione STCW ’78 Convenzione internazionale sugli standard di formazione, certificazione e tenuta della guardia della gente di mare Lo scopo principale della convenzione è promuovere la sicurezza della vita e della proprietà in mare e la protezione della ambiente marino stabilendo di comune… Leggi tutto
Mag 01, 2017 8681

D.P.R. 4 giugno 1997 n. 448

Decreto del Presidente della Repubblica 4 giugno 1997 n. 448 Regolamento recante norme di attuazione della legge 3 febbraio 1979, n. 67, relativa all'adesione alla Convenzione internazionale sulla sicurezza dei contenitori (CSC) adottata a Ginevra il 2 ottobre 1973, e sua esecuzione.GU n. 301 del… Leggi tutto
D P R  16 dicembre 1992 n  495
Feb 13, 2020 6980

D.P.R. 16 dicembre 1992 n. 495

D.P.R. 16 dicembre 1992 n. 495 Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della strada. Entrata in vigore del decreto: 1-1-1993(GU n.303 del 28-12-1992 - SO n. 134 ) - Versione aggiornata al 17.06.2019- Versione aggiornata al 17.02.2019- Versione aggiornata al 08.01.2019- Versione… Leggi tutto
Mag 01, 2017 5935

Safe Containers Convention (CSC)

in IMO
Safe Containers Convention (CSC), 2014 Edition The International Convention for Safe Containers, 1972 (CSC 1972) has two goals: - to maintain a high level of safety of human life in the transport and handling of containers by providing acceptable test procedures and related strength requirements;… Leggi tutto