Slide background
Slide background
Slide background

D.M. 27 luglio 2010: Prevenzione incendi attività commerciali (Attività 69)

ID 5389 | | Visite: 382 | Prevenzione IncendiPermalink: https://www.certifico.com/id/5389

DM 27 luglio 2010

D.M. 27 luglio 2010: Prevenzione incendi attività commerciali (Attività 69)

D.M. 27 luglio 2010
Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio delle attività commerciali con superficie superiore a 400 mq
(GU n. 187 del 12 agosto 2010)

Con l'entrata in vigore il 7 ottobre 2011 del nuovo regolamento di prevenzione incendi di cui al D.P.R. 1 agosto 2011, n. 151, le “attività commerciali” (e simili) sono ricomprese dal punto 87 del D.M. 16 febbraio 1982 al punto 69 dell’allegato I del D.P.R. 1 agosto 2011, n. 151:

D.M. 16 febbraio 1982 D.P.R. 1 agosto 2011, n. 151

87 - Locali adibiti ad esposizione e/o vendita all'ingrosso o al dettaglio con superficie lorda superiore a 400 mq comprensiva dei servizi e depositi 

69 - Locali adibiti ad esposizione e/o vendita all'ingrosso o al dettaglio, fiere e quartieri fieristici, con superficie lorda superiore a 400 m2 comprensiva dei servizi e depositi. Sono escluse le manifestazioni temporanee, di qualsiasi genere, che si effettuano in locali o luoghi aperti al pubblico. 

Si può evincere che rientrano tra le “attività soggette” (in linea con i precedenti quesiti) le fiere e quartieri fieristici.

Invece "non rientrano" tra le “attività soggette”, al contrario, le manifestazioni temporanee, di qualsiasi genere, che si effettuano in locali o luoghi aperti al pubblico.
I riferimenti (presenti nel testo) al vecchio regolamento (D.P.R. n. 37/98 e D.M. 16 febbraio 1982), devono intendersi aggiornati secondo l’equiparazione con il nuovo regolamento. 

In dettaglio le categorie per l'attività 69 del D.P.R. 1 agosto 2011, n. 151

N.  ATTIVITÀ CATEGORIA
    A B C
69 Locali adibiti ad esposizione e/o vendita all'ingrosso
o al dettaglio, fiere e quartieri fieristici, con superficie
lorda superiore a 400 mq comprensiva dei servizi
e depositi. Sono escluse le manifestazioni temporanee,
di qualsiasi genere, che si effettuano in locali o luoghi
aperti al pubblico.
fino a 600 m2 oltre 600 e fino a 1.500 m2 oltre 1.500 m2

_________________________________________________________________________________________________

Le possibili strade per la progettazione antincendio

 



(* Bozza in consultazione

RTV 2017 Cap. V.8) (RTO)       
 D.M. 27 luglio 2010 (RTV)

__________________________________________________________________________________________________

Il testo Codice Prevenzione Incendi aggiornato (link 1)

Il testo Codice Prevenzione Incendi aggiornato (link 2)

Collegati

Scarica questo file (D.M. 27 luglio 2010.pdf)D.M. 27 luglio 2010VVF - Autorimesse testo coordinato v2.1IT383 kB(57 Downloads)

Tags: Sicurezza lavoro Prevenzione Incendi

Articoli correlati

Più letti Prevenzione Incendi

Gen 02, 2018 8843

Decreto Presidente della Repubblica 1° agosto 2011, n. 151

Decreto Presidente della Repubblica 1° agosto 2011 , n. 151 Disponibile, in allegato, il testo aggiornato con modifiche e note Riservato Abbonati in formato PDF stampabile/copiabile aggiornato data articolo. Regolamento recante semplificazione della disciplina dei procedimenti relativi alla… Leggi tutto
Ago 05, 2017 8109

Elenco Attività soggette visite Prevenzione Incendi D.P.R. 151/2011

ebook Google Android | ebook Apple iOSElenco delle attività soggette alle visite e ai controlli di Prevenzione Incendi DPR 151/2011 N N.* ATTIVITA' CATEGORIA A CATEGORIA B CATEGORIA C 1 191011 Stabilimenti ed impianti ove si producono e/o impiegano gas infiammabili e/o comburenti con quantità… Leggi tutto

Ultimi inseriti Prevenzione Incendi

Feb 18, 2018 69

Nota DCPREV prot. n. 8879 del 4 luglio 2012

Nota DCPREV prot. n. 8879 del 4 luglio 2012 OGGETTO: Sistemi di protezione attiva antincendio a Sprinkler realizzati secondo norme di riferimento diverse dalla EN 12845. In riferimento ai quesiti pervenuti con le note indicate a margine ed inerenti l'argomento in oggetto, sentite al riguardo le… Leggi tutto
DM 19 08 1996
Feb 01, 2018 209

D.M. 19 Agosto 1996

D.M. 19 Agosto 1996 Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio dei locali di intrattenimento e di pubblico spettacolo. (S.O.G.U. n. 14 del 12 settembre 1996) Prevenzione incendi attività 65 - locali di pubblico spettacolo: DM 19/8/1996… Leggi tutto
Gallerie stradali attiva 80 PI
Gen 28, 2018 177

Circolare Prot. n. 0001771 del 06 Febbraio 2013

Circolare Prot. n. 0001771 del 06 Febbraio 2013 Prevenzione Incendi gallerie stradali di lunghezza superiore a 500 metri (nuova attività n. 80 del D.P.R. 151/2011) [box-info]D.P.R. 151/2011Attività 80 (nuova) Cat. A (tutte): Gallerie stradali di lunghezza superiore a 500 m e ferroviarie superiori a… Leggi tutto
UNO EN ISO 13943 vocabolario antincendio
Gen 26, 2018 255

Vocabolario Sicurezza in caso di incendio

Vocabolario Sicurezza in caso di incendio UNI EN ISO 13943:2017 Sicurezza in caso di incendio - Vocabolario La norma definisce la terminologia relativa alla sicurezza in caso di incendio. _________ Il documento contiene il vocabolario base applicabile alla sicurezza in caso di incendio, inclusa la… Leggi tutto
Decreto 3 marzo 2017
Dic 30, 2017 298

Decreto 3 marzo 2014

Decreto 3 marzo 2014 Modifica del Titolo IV del decreto 9 aprile 1994, in materia di regole tecniche di prevenzione incendi per i rifugi alpini. GU n. 62 del 15-3-2014Art. 1. Modifica alla regola tecnica di prevenzione incendi per i rifugi alpini 1. Il titolo IV - Rifugi Alpini della regola tecnica… Leggi tutto
Decreto 12 maggio 2016
Dic 30, 2017 303

D.M. 12 maggio 2016

D.M. 12 maggio 2016 Prescrizioni per l'attuazione, con scadenze differenziate, delle vigenti normative in materia di prevenzione degli incendi per l'edilizia scolasticaEntrata in vigore: 26.05.2016 GU n.121 del 25-05-2016 _____Art. 1. Attuazione, con scadenze differenziate, delle disposizioni di… Leggi tutto