Slide background
Slide background
Slide background




Circolare VVF n. 38554 del 13 novembre 2023

ID 20822 | | Visite: 1597 | News Prevenzioni IncendiPermalink: https://www.certifico.com/id/20822

Circolare VVF n  38554 2023

Circolare VVF n. 38554 del 13 novembre 2023 / Nuove modalità di pagamento servizi VVF

ID 20822 | 22.11.2023 / In allegato

Circolare VVF n. 38554 del 13 novembre 2023 - Decreto del Ministro dell'economia e delle finanze del 30 aprile 2021 - Piattaforma incassi per le Amministrazioni dello Stato.

Si premette che con il decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021 sono state stabilite nuove regole per i versamenti, a favore del bilancio dello Stato e dei conti intestati alle amministrazioni statali aperti presso la Tesoreria statale, effettuati con il bollettino di conto corrente postale, attraverso una specifica procedura informatica, denominata “Piattaforma incassi”, messa a disposizione da Poste Italiane S.p.A., che svolgerà il ruolo di intermediario tecnologico per l’adesione a pagoPA.

Il Ministero dell’economia e delle finanze - RGS - IGFPA con le circolari n. 11 del 24.02.2022 e n. 28 del 26.10.2023 ha rappresentato che l’attuale sistema di riscossione basato sui conti correnti postali intestati alle ex Tesorerie provinciali dello Stato (ordinari, di cui all’allegato 1 e dedicati, di cui all’Allegato 2) è in via di superamento e che i versamenti sui citati conti correnti postali con le attuali modalità saranno consentiti solo fino al 31 dicembre 2023. Nel corso del primo semestre 2024 la Banca d’Italia effettuerà le necessarie operazioni di contabilizzazione e finalizzazione dei versamenti affluiti, per addivenire al progressivo azzeramento del saldo dei predetti conti e alla relativa chiusura.

Viene, altresì, chiarito che la procedura “Piattaforma incassi” si applica ai versamenti sui conti correnti postali intestati alla Tesoreria statale, nella forma di conti correnti postali “dedicati”, destinati al versamento, da parte dell’utenza (soggetto versante), di somme relative a particolari servizi gestiti da singole Amministrazioni.

Per quanto di stretto interesse del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, i conti correnti postali “dedicati”, individuati nell’allegato 2, sono associati al capitolo di entrata 2447 “Proventi derivanti dai servizi a pagamento resi dal Corpo nazionale VVF in relazione alle attività di vigilanza e prevenzioni incendi ...”.

Detti conti correnti postali “dedicati” saranno sostituiti da un unico conto corrente postale “dedicato”, intestato alla Tesoreria statale, denominato “conto incasso”, in via di apertura, che potrà essere utilizzato solo per le operazioni interne di mappatura, finalizzate unicamente ad introitare le somme attraverso il sistema PagoPA, per il successivo riversamento al pertinente capitolo di entrata del bilancio dello Stato.

Diversamente dai conti correnti postali dedicati, sui conti correnti postali “ordinari”, pure intestati alle articolazioni periferiche della Tesoreria dello Stato, affluiscono invece versamenti effettuati dall’utenza a favore di più Amministrazioni dello Stato.

Qualora i predetti conti correnti postali “dedicati” (afferenti ai servizi di vigilanza e prevenzioni incendi) e “ordinari” (eventualmente utilizzati per gli altri servizi) siano stati indicati all’utenza quale modalità di pagamento delle attività rese dal Corpo nazionale, si evidenzia che gli stessi non saranno più operanti a far data dal 1° gennaio 2024.

Si ravvisa, pertanto, la necessità che codesti Uffici adottino ogni utile iniziativa volta ad indirizzare l’utenza ad effettuare i versamenti, in ordine ai servizi resi a pagamento, attraverso le seguenti modalità:

- utilizzo della piattaforma PagoPA, rinvenibile, come è noto, al seguente link https://pagopa.vigilfuoco.it; (*)
- utilizzo degli IBAN associati ai capitoli di entrata, relativi ad ogni tipologia di servizio reso a pagamento, distinti per ciascuna sezione di Tesoreria provinciale dello Stato, rinvenibili accedendo alla home page del sito internet del Ministero dell’Economia e delle Finanze - Ragioneria Generale dello Stato (quadro di classificazione delle entrate anno 2023 - Codici IBAN - allegato 3).

Si fa presente che, per eventuale assistenza e supporto tecnico, codeste Sedi potranno far riferimento all’Ufficio per le Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione alla casella di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

________

(*)

Il Dipartimento dei Vigili del Fuoco ha aderito al sistema dei pagamenti elettronici PagoPA, realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione.

Il sistema è adottato da un numero crescente di Enti e di istituti di pagamento (Prestatori di Servizi di Pagamento - PSP), come banche, poste ed altri.

Ad oggi tramite il sistema pagoPA i cittadini possono pagare i servizi offerti dal Corpo nazionale dei vigili del Fuoco:

- Attività di Formazione del personale addetto ai servizi di sicurezza nei luoghi del lavoro
- Attività di Autorizzazione,Certificazione e provafinalizzate alla commercializzazione ed impiego dei prodotti e sistemi antincendio
- Attività di Controllo e Vigilanza sul mercato dei prodotti e dei laboratori per aspetti inerenti la sicurezza antincendio
- Prevenzione Incendi per attività di cui al DPR 151/2011
- Prevenzione rischio di incidente rilevante Dlgs 105/2015
- Vigilanza antincendio
- Soccorso Tecnico non Urgente

Sono previste due modalità di accesso al portale :
- Previa registrazione sul portale dei Vigili Del Fuoco
- Tramite il sistema Spid con un identità digitale unica

...

Fonte: VVF

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Circolare VVF n. 38554 del 13 novembre 2023.pdf)Circolare VVF n. 38554 del 13 novembre 2023
 
IT600 kB293

Tags: Prevenzione Incendi

Articoli correlati

Più letti Prevenzione Incendi

Ott 15, 2022 148792

Decreto Presidente della Repubblica 1° agosto 2011 n. 151

Decreto Presidente della Repubblica 1° agosto 2011 n. 151 Disponibile, in allegato, il testo aggiornato con modifiche e note Riservato Abbonati in formato PDF stampabile/copiabile aggiornato data articolo. Regolamento recante semplificazione della disciplina dei procedimenti relativi alla… Leggi tutto
DPR 151 2011 small
Set 01, 2023 109724

Elenco Attività soggette visite Prevenzione Incendi D.P.R. 151/2011

PDF | ebook Google Android | ebook Apple iOSElenco delle attività soggette alle visite e ai controlli di Prevenzione Incendi DPR 151/2011 Testo consolidato ID 921 | Update 01.09.2023 Tabella di equiparazione DPR 151/2011 e DM 16.02.1982 Documento Tabella Attività e RTV (al link il Documento formato… Leggi tutto
Marcatura CE maniglioni antipanico
Mag 05, 2023 89879

Maniglioni antipanico: normativa

Maniglioni antipanico: marcatura CE Le porte antincendio, salvo casi particolari, devono "aprirsi a semplice spinta dall'interno nel verso dell'esodo", i dispositivi di apertura del tipo maniglioni o piastre ai apertura pur non esssendo obbligatori, sono altamente consigliati per soddisfare il… Leggi tutto

Ultimi inseriti Prevenzione Incendi

RISC 501 2023   Fire Safety Assessment Test for External Cladding Systems
Feb 26, 2024 78

RISC 501:2023 - Fire Safety Assessment Test for External Cladding Systems

RISC 501:2023 - Fire Safety Assessment Test for External Cladding Systems / FPA ID 21426 | 26.02.2024 Dal 1990 è in aumento il verificarsi di incendi nei sistemi di rivestimento di grandi dimensioni particolare preoccupazione in quanto il sistema di rivestimento di un edificio ha il potenziale di… Leggi tutto
Circolare D C PREV  prot  n  5555 del 18 aprile 2012
Feb 19, 2024 263

Circolare D.C.PREV. prot. n. 5555 del 18 aprile 2012

Circolare D.C.PREV. prot. n. 5555 del 18 aprile 2012 / DPR 151/2011 artt. 4 e 5 - Chiarimenti applicativi ID 21386 | 19.02.2024 / In allegato Circolare D.C.PREV. prot. n. 5555 del 18 aprile 2012 - DPR 151/2011 artt. 4 e 5 - Chiarimenti applicativi. Pervengono a questa Direzione Centrale quesiti in… Leggi tutto
Dic 12, 2023 759

Nota VVF prot. 6 dicembre 2023 n. 18291

Nota VVF prot. 6 dicembre 2023 n. 18291 ID 20952 | 12.12.2023 / In allegato Nota VVF prot. 6 dicembre 2023 n. 18291 - Allegato IV del decreto 2 settembre 2021 - Refuso A seguito di segnalazioni pervenute a questa Direzione relative all’oggetto, si segnala che il richiamo normativo inserito al punto… Leggi tutto
Nov 29, 2023 1047

Linee guida utilizzo funghi radianti GPL P > 3.5 kW riscaldamento ambienti esterni

Linee Guida per l’utilizzo di funghi radianti a GPL di potenza superiore a 3.5 kW per il riscaldamento in ambienti esterni. ID 20864 | 29.11.2023 / VVF Roma 2014 OGGETTO: Linee Guida per l’utilizzo di Funghi Radianti a GPL di potenza superiore a 3.5 kW per il riscaldamento in ambienti esterni.… Leggi tutto