Slide background

CEI 64-8: Tutte le varianti

ID 6210 | | Visite: 21816 | News NormazionePermalink: https://www.certifico.com/id/6210

Update 18 Marzo 2019

La Norma CEI 64-8 precisa i requisiti per la progettazione e la realizzazione di un impianto elettrico utilizzatore di bassa tensione. Essa costituisce il riferimento normativo CEI per eseguire impianti elettrici a regola d’arte, come espressamente richiesto dalla Legge 186/68 e dal DM 37/08 sulla sicurezza degli impianti tecnici all’interno degli edifici.
Il contenuto tecnico della Norma risulta aggiornato, in tutte le sue parti, ai più recenti documenti internazionali ed in particolare a quelli del TC 64 CENELEC. Le modifiche introdotte tengono conto dell’evoluzione tecnologica del settore avvenuta in questi anni. Si evidenziano le prescrizioni e le raccomandazioni sulle misure di protezione da adottare contro le interferenze elettromagnetiche; le prescrizioni sul dimensionamento delle condutture in presenza di armoniche, sulle terre di fondazione e sui dispersori per gli impianti di terra. Per quanto riguarda gli ambienti particolari si segnalano aggiornamenti alle prescrizioni per impianti elettrici nei locali da bagno, per le piscine e le fontane, le aree per campeggio e per gli ambienti a maggior rischio in caso di incendio. Sono nuove le Sezioni dedicate agli impianti elettrici nelle darsene, per i caravan e i camper, e quella per la protezione dai contatti elettrici nei passaggi di servizio e manutenzione.
La presente settima edizione della Norma CEI 64-8 è suddivisa, come la precedente edizione, in 7 Parti, ciascuna delle quali è riportata in un fascicolo separato.

La Norma CEI 64-8 attualmente in vigore è la VII edizione pubblicata nel 2012. Dal 2102 la Norma ha subito aggiornamenti sia per tener conto dell’evoluzione tecnologica del settore avvenuta in questi anni sia per mantenere l’allineamento con i contenuti tecnici dei documenti internazionali ed in particolare a quelli del TC64 del CENELEC, il Comitato europeo di normazione elettrotecnica del quale il CEI è membro.

CEI 64-8 le parti allo stato attuale

CEI 64-8/1 (2012)
Impianti elettrici utilizzatori a tensione nominale non superiore a 1 000 V in corrente alternata e a 1 500 V in corrente continua Parte 1: Oggetto, scopo e principi fondamentali

CEI 64-8/2 (2012)
Impianti elettrici utilizzatori a tensione nominale non superiore a 1 000 V in corrente alternata e a 1 500 V in corrente continua Parte 2: Definizioni

CEI 64-8/3 (2012)
Impianti elettrici utilizzatori a tensione nominale non superiore a 1 000 V in corrente alternata e a 1 500 V in corrente continua Parte 3: Caratteristiche generali

CEI 64-8/4 (2012)
Impianti elettrici utilizzatori a tensione nominale non superiore a 1 000 V in corrente alternata e a 1 500 V in corrente continua Parte 4: Prescrizioni per la sicurezza

CEI 64-8/5 (2012)
Impianti elettrici utilizzatori a tensione nominale non superiore a 1 000 V in corrente alternata e a 1 500 V in corrente continua Parte 5: Scelta ed installazione dei componenti elettrici

CEI 64-8/6 (2012)
Impianti elettrici utilizzatori a tensione nominale non superiore a 1 000 V in corrente alternata e a 1 500 V in corrente continua Parte 6: Verifiche

CEI 64-8/7 (2012)
Impianti elettrici utilizzatori a tensione nominale non superiore a 1 000 V in corrente alternata e a 1 500 V in corrente continua Parte 7: Ambienti ed applicazioni particolari

CEI 64-8/8-1 (2012)
Impianti elettrici utilizzatori a tensione nominale non superiore a 1 000 V in corrente alternata e a 1 500 V in corrente continua Parte 8-1: Efficienza energetica degli impianti elettrici

 

Le varianti dal 2012 al 2017

Variante 1 (V1) | 01/lug/2013

La presente Variante contiene due nuove Sezioni della Norma CEI 64-8:2012:06 e l'inserimento di una nuova prescrizione relativa alle modalità di connessione di componenti elettrici, nonché una modifica nella Parte 6 relativa alle verifiche.In particolare sono state eseguite aggiunte o modifiche a:

Parte 3, "Caratteristiche generali" nota all'art. 37.1
Parte 4, Sezione 442 "Protezione degli impianti contro i guasti tra sistemi di II e III categoria e la terra";
Parte 5, Articolo 526.4; Parte 6, Articoli 62.2.1;
Parte 7, Sezione 722 - "Alimentazione dei veicoli elettrici".

Variante 2 (V2) | 01/ago/2015 

La Variante alla Norma CEI 64-8 contiene la nuova Sezione 557, un aggiornamento della Sezione 710 unitamente all'inserimento di alcune prescrizioni relative a Parti già esistenti della Norma CEI 64-8.

In particolare la Variante contiene:

- Parte 5: modifica all'articolo 512.1.5;
- Parte 5: nuova Sezione 557 "Circuiti ausiliari";
- Parte 7: modifica all'articolo 701.55;
- Parte 7: nuova Sezione 710 "Locali medici".
Questa Variante contiene inoltre l'indicazione del recepimento nella Norma CEI 64-8 della Sezione 718" Communal facilities" della Norma CENELEC HD 67036-7-78

Variante 3 (V3) | 01/mar/2017

La presente variante contiene modifiche ad alcuni Capitoli e Sezioni della Norma CEI 64-8/4, della Norma CEI 64-8/5 e nuove Sezioni della Norma CEI 64-8/7.

In particolare essa contiene per la:

Parte 4 "Prescrizioni per la sicurezza" il nuovo articolo 422.7 della Sezione 422 "Protezione contro gli incendi"

Parte 5 Scelta ed installazione dei componenti elettrici, essa contiene i nuovi:

- Capitolo 53 Dispositivi di protezione, sezionamento e comando
- Capitolo 57 Coordinamento dei dispositivi di protezione, sezionamento, manovra e comando e le nuove:
- Sezione 551 Gruppi generatori a bassa tensione
- Sezione 559 Apparecchi e impianti di illuminazione
Il Capitolo 53 sostituisce il Capitolo 53 della Norma CEI 64-8:2012, con esclusione della Sezione 534 "Limitatori di sovratensione (SPD) e della Sezione 537 "Dispositivi di sezionamento e di comando".

La Sezione 570 della presente Variante, sostituisce la Sezione 536 "Coordinamento tra diversi dispositivi di protezione" della Norma CEI 64-8:2012.

Parte 7 Ambienti ed applicazioni particolari essa contiene le nuove Sezioni:

- Sezione 714. Impianti di illuminazione situati all'esterno
- Sezione 715. Impianti di illuminazione a bassissima tensione
- Sezione 753. Sistemi di riscaldamento per pavimenti e soffitti
Il testo di questa variante deriva dai risultati dell'Inchiesta Pubblica dei Progetti C.1171 e C.1198

Variante 4 (V4) | 01/mag/2017

La seguente Variante contiene integrazioni di alcuni articoli della Sezione 527 e della Sezione 751 della Norma CEI 64-8:2012 ai fini della realizzazione degli impianti elettrici destinati ad essere incorporati in modo permanente in opere di costruzione o in parti di esse così come definite all'articolo 2 comma 3 del Regolamento (UE) 305/2011.
In particolare il documento contiene integrazioni agli articoli:
- 527.1;
- 751.04.2.8;
- 751.04.3.

Variante V4/IS1 | 01/dic/2017

Il presente documento contiene la risposta del CT 64 ad una domanda relativa alla nota riportata nella seconda pagina di copertina della Norma CEI 64-8; V4:2017-05.

Variante 5 (V5) | 01/feb/2019

Questa Variante contiene la nuova Sezione 443 della Norma CEI 64-8/4, la nuova Sezione 534 della Norma CEI 64-8/5, e la nuova Sezione 722 della Norma CEI 64-8/7.

In particolare la Variante tratta:
Parte 4: Prescrizioni per la sicurezza Capitolo 44 Protezione contro le sovratensioni Sezione 443 Protezione contro le sovratensioni di origine atmosferica o dovute a manovra
Parte 5: Scelta ed installazione dei componenti elettrici Capitolo 53 Dispositivi di protezione, sezionamento e comando Sezione 534 Dispositivi per la protezione contro le sovratensioni transitorie
Parte 7: Ambienti ed applicazioni particolari Sezione 722 Alimentazione dei veicoli elettrici

Collegati



Tags: Normazione Norme CEI Abbonati Impianti

Ultimi archiviati Normazione

UNI EN 6892019
Mag 17, 2019 102

UNI EN 689:2019

UNI EN 689:2019 Esposizione nei luoghi di lavoro - Misurazione dell'esposizione per inalazione agli agenti chimici - Strategia per la verifica della conformità coi valori limite di esposizione occupazionaleData entrata in vigore: 16 maggio 2019 La norma definisce una strategia per effettuare misure… Leggi tutto
UNI EN ISO 37402019
Mag 03, 2019 114

UNI EN ISO 3740:2019

UNI EN ISO 3740:2019 Acustica - Determinazione dei livelli di potenza sonora delle sorgenti di rumore - Linee guida per l'utilizzo delle norme di baseData entrata in vigore: 30 aprile 2019 [alert]La norma fornisce le linee guida per l'utilizzo di un set di dodici norme internazionali basilari… Leggi tutto
EN ISO 5349 2 Guida pratica valutazione rischio vibrazioni alla mano
Apr 25, 2019 158

EN ISO 5349-2 Guida pratica valutazione rischio vibrazioni alla mano

EN ISO 5349-2:2015 Vibrazioni meccaniche - Misurazione e valutazione dell'esposizione dell'uomo alle vibrazioni trasmesse alla mano - Parte 2: Guida pratica per la misurazione al posto di lavoro La norma è stata aggiornata nei riferimenti normativi (punto 2) e sostituisce alcuni punti come quello… Leggi tutto
EN 14253 Guida pratica valutazione esposizione vibrazioni
Apr 25, 2019 108

EN 14253 Guida pratica valutazione esposizione vibrazioni corpo intero

EN 14253:2008 Vibrazioni meccaniche - Misurazione e calcolo dell’esposizione professionale alle vibrazioni trasmesse al corpo intero al fine di tutelare la salute dell’operatore - Guida pratica La presente norma è la versione ufficiale della norma europea EN 14253:2003+A1 (edizione novembre 2007).… Leggi tutto
Apr 23, 2019 120

UNI EN ISO 9612: Metodo di misurazione esposizione al rumore lavoratori

UNI EN ISO 9612:2011 Acustica - Determinazione dell'esposizione al rumore negli ambienti di lavoro - Metodo tecnico progettualeLa presente norma è la versione ufficiale in lingua inglese e italiana della norma europea EN ISO 9612 (edizione aprile 2009). La norma descrive un metodo tecnico… Leggi tutto
Apr 13, 2019 242

CEI 82-25 Guida realizzazione sistemi e fotovoltaici

CEI 82-25 Guida realizzazione sistemi e fotovoltaici Guida alla realizzazione di sistemi di generazione fotovoltaica collegati alle reti elettriche di Media e Bassa Tensione Data: 01/set/2010 La presente Guida tecnica fornisce i criteri per la progettazione, l'installazione e la verifica dei… Leggi tutto
Apr 13, 2019 119

CEI 104-44: Guida alle prove ambientali (Meccaniche e climatiche)

CEI 104-44 Guida alle prove ambientali (Meccaniche e climatiche) La presente Guida Tecnica descrive il significato e le finalità della prove ambientali (Meccaniche e Climatiche). La Guida fornisce una panoramica estesa sulle svariate e molteplici prove ambientali attualmente in uso, si sofferma sui… Leggi tutto
Esposdizione Campi elettromagnetici
Apr 13, 2019 178

CEI EN 62209-1 e CEI EN 50527-2-2: Esposizione dispositivi comunicazione/medici EMC

CEI EN 62209-1 e CEI EN 50527-2-2 esposizione dispositivi di comunicazione/medici EMC Aggiornate le prescrizioni per i dispositivi di comunicazione a contatto con il corpo, tra i quali telefoni cellulari, cordless, auricolari, bypass e affini. Disponibili da novembre due importanti aggiornamenti in… Leggi tutto

Più letti Normazione