Slide background

Modifiche UE soglie applicabili procedure aggiudicazione appalti

ID 5293 | | Visite: 2916 | NewsPermalink: https://www.certifico.com/id/5293

soglie appalti 2018

Modifiche UE soglie applicabili procedure aggiudicazione appalti

Pubblicati sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea n. L 337 del 19 dicembre 2017, quattro Regolamenti,  modificativi delle soglie di applicazione della normativa in materia di procedure di aggiudicazione degli appalti pubblici e delle concessioni:

- Regolamento delegato (UE) 2017/2364 della Commissione, del 18 dicembre 2017, che modifica la direttiva 2014/25/UE del Parlamento europeo e del Consiglio riguardo ai limiti di applicazione per le procedure di aggiudicazione degli appalti (appalti nei settori speciali);

-  Regolamento delegato (UE) 2017/2365 della Commissione, del 18 dicembre 2017, che modifica la direttiva 2014/24/UE del Parlamento europeo e del Consiglio riguardo ai limiti di applicazione per le procedure di aggiudicazione degli appalti (appalti nei settori ordinari);

-Regolamento delegato (UE) 2017/2366 della Commissione, del 18 dicembre 2017, che modifica la direttiva 2014/23/UE del Parlamento europeo e del Consiglio riguardo ai limiti di applicazione per le procedure di aggiudicazione degli appalti  (concessioni);

- Regolamento (UE) 2017/2367 della Commissione, del 18 dicembre 2017, che modifica la direttiva 2009/81/CE del Parlamento europeo e del Consiglio riguardo ai limiti di applicazione delle procedure di aggiudicazione degli appalti  (appalti nei settori della difesa e della sicurezza).

Entrata in vigore dei Regolamenti: 01.01.2018
...

Di seguito i nuovi importi delle soglie dei contratti pubblici di rilevanza comunitaria dal 1° gennaio 2018:

APPALTI NEI SETTORI ORDINARI  (articolo 35 Dlgs 50/2016)

1144.000 Euro, per gli appalti pubblici di forniture e di servizi aggiudicati dalle autorità governative centrali e per i concorsi di progettazione organizzati da tali autorità. 

2. 221.000 Euro, per gli appalti pubblici di forniture e di servizi aggiudicati da amministrazioni aggiudicatrici sub-centrali e concorsi di progettazione organizzati da tali amministrazioni.

3. 5.548.000 Euro, per gli appalti di lavori pubblici.

APPALTI NEI SETTORI SPECIALI (articolo 35 Dlgs 50/2016)

1.  443.000 Euro, per gli appalti di forniture e di servizi nonché per i concorsi di progettazione;

2.  5.548.000 Euro, per gli appalti di lavori.

APPALTI NEI SETTORI DELLA DIFESA E DELLA SICUREZZA (articolo 10, D.lgs 208/2011)

1. 443.000 Euro per gli appalti di forniture e servizi;

2. 5.548.000 Euro per gli appalti di lavori.

CONCESSIONI (articolo 35 D.lgs 50/2016)

1. 5.548.000 Euro.

Fonte: Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

Correlati:

Scarica questo file (Direttiva 2014 25 - Testo consolidato 2016.pdf)Direttiva 2014/25/UETesto consolidato 2016IT1214 kB(549 Downloads)
Scarica questo file (Direttiva 2014 24 - Testo consolidato 2016.pdf)Direttiva 2014/24Testo consolidato 2016IT1671 kB(629 Downloads)
Scarica questo file (Direttiva 2014 23 - Testo consolidato 2016.pdf)Direttiva 2014/23/UETesto consolidato 2016 636 kB(580 Downloads)
Scarica questo file (Direttiva 2009 81 - Testo consolidato 2016.pdf)Direttiva 2009/81/CE Testo consolidato 2016IT713 kB(609 Downloads)
Scarica questo file (Regolamento delegato UE 2017 2367.pdf)Regolamento delegato UE 2017/2367 IT364 kB(596 Downloads)
Scarica questo file (Regolamento delegato UE 2017 2366.pdf)Regolamento delegato UE 2017/2366 IT362 kB(558 Downloads)
Scarica questo file (Regolamento delegato UE 2017 2365.pdf)Regolamento delegato UE 2017/2365 IT363 kB(539 Downloads)
Scarica questo file (Regolamento delegato UE 2017 2364.pdf)Regolamento delegato UE 2017/2364 IT363 kB(580 Downloads)

Tags: Codice Appalti