Slide background

Decreto 18 marzo 2021

ID 13199 | | Visite: 358 | NewsPermalink: https://www.certifico.com/id/13199

Temi: Coronavirus

Decreto 18 marzo 2021

Decreto 18 marzo 2021

Modifica del decreto 3 giugno 2020 concernente le modalita' tecniche per il coinvolgimento del Sistema Tessera Sanitaria ai fini dell'attuazione delle misure di prevenzione nell'ambito delle misure di sanita' pubblica legate all'emergenza COVID-19. 

(GU n.73 del 25.03.2021)

Art. 1. Modifiche al decreto del Ministero dell’economia e delle finanze, di concerto con il Ministero della salute, del 3 giugno 2020

1. Al decreto del Ministero dell’economia e delle finanze, di concerto con il Ministero della salute, del 3 giugno 2020, sono apportate le seguenti modifiche:
a) all’art. 1, comma 1, dopo la lettera g) , sono aggiunte le seguenti lettere:
« h) «CUN», Codice univoco nazionale, generato dal Sistema TS, che identifica univocamente a livello nazionale gli esiti dei test, ai sensi dell’ordinanza n. 34 del 19 dicembre 2020 della Presidenza del Consiglio dei ministri - Commissario straordinario per l’attuazione e il coordinamento delle misure di contenimento e contrasto dell’emergenza epidemiologica Covid-19;
i) «app Immuni», componente mobile (app) del Sistema di allerta Covid-19;
l) «sblocco dell’app Immuni», insieme di operazioni che consentono all’utente dell’app Immuni di procedere al caricamento delle proprie TEK. »
b) all’art. 2, comma 3, dopo la lettera b) , è aggiunta la seguente lettera: « c) il codice fiscale del paziente»
c) dopo l’art. 2, è aggiunto il seguente articolo:
«Art. 2 -bis Utilizzo del CUN per lo sblocco dell’app Immuni tramite il Sistema TS
1. Oltre alle modalità previste dall’Ordinanza n. 34 del 19 dicembre 2020 della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Commissario straordinario per l’attuazione e il coordinamento delle misure di contenimento e contrasto dell’emergenza epidemiologica Covid-19, per le finalità di sblocco dell’app Immuni in autonomia da parte del paziente, il Sistema TS, secondo le modalità descritte nell’Allegato A, rende disponibili al backend del Sistema di allerta Covid-19 le funzionalità per:
a) la verifica dell’esistenza del CUN con esito positivo associato al paziente per il quale risulti assegnata la tessera sanitaria che termini con le 8 cifre comunicate dal paziente in fase di sblocco dell’app Immuni;
b) a fronte del completamento del caricamento delle TEK da parte del paziente, invalidare il codice CUN, così da impedirne utilizzi successivi per lo sblocco dell’app Immuni dallo stesso paziente;
c) in caso di assistiti asintomatici, rendere disponibile la data del prelievo del tampone abbinato al CUN.
2. Ai sensi dell’art. 7 dell’Ordinanza n. 34 del 19 dicembre 2020 della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Commissario straordinario per l’attuazione e il coordinamento delle misure di contenimento e contrasto dell’emergenza epidemiologica Covid-19, il Sistema Tessera Sanitaria associa ad ogni CUN l’eventuale sblocco dell’app Immuni effettuato, qualsiasi stata la modalità di sblocco effettuato.»
d) l’Allegato A è sostituito dall’Allegato A del presente decreto.

...

Collegati

Scarica questo file (Decreto 18 marzo 2021.pdf)Decreto 18 marzo 2021 IT11099 kB(89 Downloads)

Tags: Coronavirus