Slide background

Direttiva 1/2020 funzione pubblica COVID-19

ID 10244 | | Visite: 3589 | NewsPermalink: https://www.certifico.com/id/10244

Temi: Consumers

Direttiva 1 2020 funzione pubblica COVID 19

Direttiva 1/2020 funzione pubblica COVID-19

Presidenza del Consiglio dei Ministri 25.02.2020

Oggetto: Prime indicazioni in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019 nelle pubbliche amministrazioni al di fuori delle aree di cui all'articolo 1 del decreto-legge n. 6 del 2020.

In relazione alla attuale situazione di emergenza sanitaria internazionale, ii Governo e intervenuto con il decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6 che introduce misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'ernergenza epiderniologica da COVID-2019.

Il decreto interviene in modo organico, allo scopo di prevenire e contrastare l'ulteriore trasmissione del virus.

Il decreto, in pa1ticolare, prevede che nei comuni o nelle aree nei quali risulta positiva almeno una  persona per la quale non si conosce la fonte di trasmissione o comunque nei quali vi e un caso non riconducibile ad una persona proveniente da un'area già interessata dal contagio, le autorità competenti sono tenute ad adottare ogni misura di contenimento adeguata e proporzionata all'evolversi della situazione epidemiologica.

Si introduce, inoltre, la facoltà, per le autorità competenti, di adottare ulteriori misure di contenimento, al fine di prevenire la diffusione del virus anche al di fuori dai casi già elencati.

Con il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 23 febbraio 2020 sono state adottate le prime misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019 nei comuni interessati delle Regioni Lombardia e Veneto.

Ferme restando le misure adottate dalle autorità competenti con riferimento ai comuni e alle aree di cui all 'articolo 1 del decreto-legge n. 6 del 2020, con la presente direttiva sono forniti i primi indirizzi operativi di carattere anche precauzionale per le amministrazioni pubbliche di cui all'articolo 1, comma 2, del decreto legislativo n. 165 del 2001 al di fuori delle predette aree geografiche al fine di garantire uniformità, coerenza ed omogeneità di comportamenti del datore di lavoro per la tutela della salute e sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro.

Ordinario svolgimento dell'attività amministrativa

Le amministrazioni pubbliche di cui all 'articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 nelle zone non soggette a misure di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019, continuano ad assicurare, in via ordinaria e ciascuna per la propria competenza, la normale apertura degli uffici pubblici e ii regolare svolgimento di tutte le proprie attività istituzionali. Le predette amministrazioni, nell'ambito delle proprie competenze, assicurano l'applicazione delle misure oggetto della direttiva alle società a controllo pubblico e agli enti vigilati.

La direttiva non riguarda i servizi per le emergenze ed i servizi pubblici essenziali coinvolti nella gestione dell'emergenza epidemiologica in atto. 

[...] Segue in allegato

Fonte: MATTM

Collegati:

Pin It
Scarica questo file (Direttiva 1 2020.pdf)Direttiva 1/2020 funzione pubblica COVID-19PCM 25.02.2020IT1427 kB(654 Downloads)

Tags: Consumers