Slide background

CEI 64-8: V4 Cavi elettrici CE ai sensi CPR

ID 4069 | | Visite: 13970 | News generaliPermalink: https://www.certifico.com/id/4069

CEI 64-8 Variante V4 

01.06.2017

Disponibile sullo Store CEI la Variante V4 della Norma CEI 64/8 con un periodo di sovrapposizione con i corrispondenti paragrafi fino alla data del 31 dicembre 2017.

La seguente Variante contiene integrazioni di alcuni articoli della Sezione 527 e della Sezione 751 della Norma CEI 64-8:2012 ai fini della realizzazione degli impianti elettrici destinati ad essere incorporati in modo permanente in opere di costruzione o in parti di esse così come definite all'articolo 2 comma 3 del Regolamento UE 305/2011.

La Variante V4 introduce le modifiche necessarie per l’allineamento della norma al Regolamento prodotti da costruzione (UE) 305/2011, infatti a partire dal 1° Luglio 2017 la norma EN 50575:2014 Cavi di energia, comando e comunicazioni - Cavi per applicazioni generali nei lavori di costruzione soggetti a prescrizioni di reazione al fuoco, è  in regime di armonizzazione per il Regolamento CPR 305/2011, Com. 2016/C 209/03, quindi anche i cavi elettrici, soggetti già a marcatura CE per la Direttiva Bassa Tensione 2014/35/UE, dovranno essere marcati CE anche ai sensi del Regolamento CPR (UE) 305/2011.

La Commissione Europea, all’interno delle caratteristiche considerate rilevanti ai fini della sicurezza delle costruzioni, ha deciso di considerare per i cavi la Reazione e la Resistenza al Fuoco, riconoscendo l’importanza del loro comportamento ed il loro ruolo in caso di incendio. 

In particolare la V4 contiene integrazioni agli articoli della 64-8:

- 527.1;
- 751.04.2.8;
- 751.04.3.

La “sovrapposizione” tra le due norme fino al 31 dicembre 2017, consentirà pertanto alle imprese di installazione impianti di poter utilizzare le eventuali scorte di cavi acquistati precedentemente all’entrata in vigore del nuovo Regolamento europeo CPR (1° luglio 2017) e che, in assenza del periodo di sovrapposizione, non sarebbero potuti essere utilizzati (vedi nota*).

CEI 64/8
Impianti elettrici utilizzatori a tensione nominale non superiore a 1 000 V in corrente alternata e a 1 500 V in corrente continua

Data validità: 01/06/2017

*Nota:

“Secondo il principio giuridico per il quale si applica la norma tecnica vigente al momento della presentazione delle istanze dei titoli autorizzativi e/o dei progetti redatti o di inizio dei lavori di cui in ogni caso si possa avere data certa, antecedente al 1° luglio 2017, i relativi impianti possono essere realizzati e/o completati in conformità alle norme tecniche vigenti prima della data di validità della presente Variante”.

https://my.ceinorme.it/index.html#detailsId=0010015527

Normativa correlata:

Focus Certifico 64-8;V4

CAVI ELETTRICI: MARCATURA CE IN ACCORDO CON IL REGOLAMENTO CPR (UE) 305/2011 DAL 1° LUGLIO 2017

REGOLAMENTO PRODOTTI DA COSTRUZIONE (UE) 305/2011 - CPR

Pin It

Tags: Impianti Impianti elettrici