Slide background
Slide background
Slide background
Slide background

Elenco Energy manager

ID 5954 | | Visite: 567 | Documenti impianti ENTIPermalink: https://www.certifico.com/id/5954

Temi: Ambiente , Energy

Elenco energy manager

I responsabili per l’uso dell’energia in italia

Update 11 Aprile 2018

Elenco dei nominativi per il 2016 in base alla Legge 10/91.

L’elenco contiene i nominativi dei soggetti obbligati e non obbligati alla nomina del tecnico per la conservazione e l’uso razionale dell’energia (energy manager) che hanno effettivamente proceduto all’invio della comunicazione entro le scadenze previste, con i dati dei rispettivi energy manager nominati, e che hanno acconsentito alla pubblicazione dei dati.

Ai sensi dell’art.19 della Legge 10/91 sono obbligati alla nomina del tecnico responsabile per la conservazione e l’uso razionale dell’energia, anche detto energy manager:

- i soggetti operanti nel settore industriale che nell’anno precedente hanno avuto un consumo di energia superiore a 10.000 tonnellate equivalenti di petrolio;

- i soggetti operanti nei settori civile, terziario e dei trasporti che nell’anno precedente hanno avuto un consumo di energia superiore a 1.000 tonnellate equivalenti di petrolio.

La Circolare MiSE del 18 dicembre 2014, nella sezione “soggetti obbligati” della nota esplicativa, precisa che sono soggetti obbligati tutti i consumatori d’energia sia pubblici che privati, con o senza personalità giuridica; sono pertanto da ritenersi soggetti obbligati, sempre che superino le soglie di consumo previste dalla norma:

- le persone fisiche (es. titolari di imprese individuali);
- le persone giuridiche (es. associazioni, fondazioni, società per azioni ecc.);
- enti pubblici anche non economici (es. Comuni, Province, Aziende sanitarie locali, Istituti popolari territoriali per l’edilizia residenziale, Aziende speciali degli enti locali, ecc.);
- altri soggetti privi di personalità giuridica (es. associazioni non riconosciute, società semplici, irregolari o di fatto, comprensori, consorzi, ecc.).

Non sono invece soggetti obbligati i gruppi societari, in quanto l’esistenza di rapporti di controllo non implica ai fini della nomina l’individuazione di un soggetto diverso dalle singole società controllanti o controllate.

L’adempimento all’obbligo di nomina va espletato entro il 30 aprile di ogni anno.

Collegati

Scarica questo file (Elenco nominativi Energy manager 2016.pdf)Elenco nominativi Energy manager 2016FIRE 2017IT1600 kB(179 Downloads)

Tags: Ambiente Energy

Articoli correlati

Più letti Impianti

Ultimi archiviati Impianti

UNI 11224 Manutenzione Sistemi rilevazione incendi
Giu 24, 2018 2

Sistemi di rivelazione incendi

Sistemi di rivelazione incendi: Controllo iniziale e manutenzione Il Documento con le Schede di controllo allegate previste dalla norma, descrive le procedure per il controllo iniziale, la sorveglianza e il controllo periodico, la manutenzione e la verifica generale dei sistemi di rivelazione di… Leggi tutto
Raccolta CIG 06 2018
Giu 04, 2018 144

Raccolta Linee Guida CIG | Giugno 2018

Raccolta Linee Guida CIG Giugno 2018 Elenco delle Linee Guida CIG (in rosso novità) Linee Guida CIG Nr. 01Compilazione della dichiarazione di conformità e degli allegati tecnici obbligatori (ATO) per impianti alimentati a gas combustibile (2018) Linee Guida CIG Nr. 02 ATEX riguardanti la protezione… Leggi tutto
DM 19 febbraio 2007
Mag 22, 2018 180

DM 19 febbraio 2007

Decreto 19 febbraio 2007 Approvazione della regola tecnica sulle caratteristiche chimico-fisiche e sulla presenza di altri componenti nel gas combustibile da convogliare. GU n.65 del 19 Marzo 2007Decreto aggiornato da DM 18 maggio 2018_____ Allegato A REGOLA TECNICA SULLE CARATTERISTICHE CHIMICO… Leggi tutto
La manutenzione degli impianti ad uso civile
Mag 09, 2018 251

La manutenzione degli impianti ad uso civile

La manutenzione degli impianti ad uso civile Considerazioni in ordine alla periodicità CNA 2018 La vigente legislazione (art. 7, D.P.R. 74/13) affida all’installatore (impianti nuovi) ed al manutentore (impianti esistenti) il compito di stabilire qualità e frequenza degli interventi di manutenzione… Leggi tutto
Impianto multiservizio
Apr 24, 2018 362

Linee guida impianto multiservizio - sviluppi e opportunità

Linee guida impianto multiservizio - Sviluppi e opportunità Linea guida CNPI - Aprile 2018 La presente Linea guida “Impianto multi servizio: sviluppi e opportunità” è stata realizzata con l’obiettivo di fornire un’ informazione, il più possibile esaustiva ed aggiornata, sull'impianto multi servizio… Leggi tutto