Slide background

Codice di Buona Pratica pavimenti in calcerstruzzo uso industriale

ID 6818 | | Visite: 692 | Documenti Costruzioni EntiPermalink: https://www.certifico.com/id/6818

Codice Buona Pratica pavimenti industriali

Codice di Buona Pratica per i pavimenti in calcerstruzzo ad uso industriale

3° edizione

Il presente Codice descrive un insieme di specifiche tecniche e procedure per la corretta realizzazione di pavimenti di calcestruzzo ad uso industriale, denominati usualmente pavimenti industriali. In particolare, il Codice definisce le proprietà reologiche e meccaniche del conglomerato cementizio necessarie perché il pavimento possa mantenere inalterata la funzionalità per l’intera vita utile di progetto. Suddette proprietà vengono stabilite tenendo conto delle esigenze esecutive al momento della realizzazione dell’opera, dei carichi statici e dinamici durante l’esercizio, nonché delle possibili condizioni di aggressione promosse dall’ambiente in cui la pavimentazione è situata. Vengono, inoltre, stabilite le specifiche tecniche per i materiali destinati alla realizzazione dell’eventuale strato superficiale resistente all’abrasione e quelli da impiegare nell’esecuzione dei giunti di contrazione, di isolamento e di costruzione.

Le specifiche tecniche, le raccomandazioni ed i suggerimenti contenuti nel presente Codice di Buona Pratica si applicano alle pavimentazioni di calcestruzzo di marciapiedi, cantinati, autorimesse, piazzali, opifici artigianali, magazzini, stabilimenti industriali, banchine portuali poggianti direttamente sul terreno di sottofondo, poggianti su vecchie pavimentazioni in conglomerato cementizio oppure eseguite su solai realizzati in opera oppure costituiti da elementi prefabbricati. I pavimenti industriali eseguiti secondo i criteri del presente Codice vengono definiti pavimenti a prestazione. Tuttavia, poiché sovente nella pratica si devono realizzare pavimenti industriali senza ancora averne individuata la destinazione d’uso e quindi descritti sommariamente, si è ritenuto necessario attuare una distinzione definendo questi ultimi pavimenti a composizione richiesta. Fanno altresì eccezione le pavimentazioni industriali poggianti su elementi prefabbricati vincolate a strutture in calcestruzzo armato precompresso, le quali vanno dimensionate con i criteri validi per le strutture miste precompresse. Le pavimentazioni in calcestruzzo prese in esame nel presente Codice, non essendo riconducibili ad opere in calcestruzzo armato, non rientrano nell’ambito della legge 1086. Le prescrizioni contenute nel presente Codice, quindi, non sono estendibili a pavimentazioni di calcestruzzo provviste di armatura strutturale quali pavimentazioni stradali ed aeroportuali.

Il presente Codice di Buona Pratica è stato redatto in accordo con le disposizioni, le norme di riferimento, e le disposizioni cogenti in vigore che vengono citati nei punti appropriati del testo, in coerenza con la norma UNI 11146:2005 “Pavimenti di calcestruzzo ad uso industriale" 

CONVAPIVER 2003

Pin It
Scarica questo file (Codice Buona Pratica pavimenti in calcestruzzo industriali.pdf)/Codice Buona Pratica pavimenti in calcestruzzo industrialiCONVAPIVER 2003IT555 kB(123 Downloads)

Tags: Costruzioni Urbanistica

Articoli correlati

Ultimi archiviati Costruzioni

Sentenza CC n 162472019 del 15 aprile 2019
Giu 25, 2019 97

Sentenza CC n.16247/2019 del 15 aprile 2019

Sentenza CC n.16247/2019 del 15 aprile 2019 Il vincolo di edificabilità nelle aree confinanti con zone aeroportuali deve essere determinato da un apposito provvedimento dell' Enac. La Corte di Cassazione con sentenza n.16247/2019 depositata lo scorso 15 aprile 2019 individua il principio di diritto… Leggi tutto
Linea guida FRP
Giu 10, 2019 245

Linea guida qualificazione compositi fibrorinforzati a matrice polimerica (FRP)

Nuova Linea guida per la qualificazione di compositi fibrorinforzati a matrice polimerica (FRP) CSLP 29.05.2019 Nell’ambito di quanto previsto dalle Norme Tecniche per le Costruzioni, e fra le numerose iniziative adottate dal Consiglio Superiore dei LL.PP. finalizzate ad una sempre migliore… Leggi tutto
Rapporto mercato immobiliare non residenziale
Giu 04, 2019 168

Rapporto mercato immobiliare non residenziale

Rapporto mercato immobiliare non residenziale Anno 2019Anno 2018Anno 2017Anno 2016Anno 2015Anno 2014Anno 2013Anno 2012Anno 2011Anno 2011 errata corrigeAnno 2010Anno 2009 I rapporti immobiliari non residenziali sono dedicati alle compravendite di unità immobiliari di tipo produttivo, terziario e… Leggi tutto
Rapporto mercato immobiliare residenziale
Giu 04, 2019 180

Rapporto mercato immobiliare residenziale

Rapporto mercato immobiliare residenziale Pubblicazione ai sensi del testo unico bancario titolo vi, capo 1-bis, art. 120 sexiesdecies Anno 2019Anno 2018Anno 2017Anno 2016Anno 2015Anno 2014Anno 2013Anno 2013 errata corrigeAnno 2012Anno 2012 errata corrigeAnno 2011Anno 2011 errata corrigeAnno… Leggi tutto
Linee guida per la qualificazione dei sistemi CRM
Giu 01, 2019 214

Linee guida per la qualificazione dei sistemi CRM

Linee guida per la qualificazione dei sistemi a rete preformata in materiali compositi (CRM) CSLP 29.05.2019 Con Decreto del Presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici n.292 del 29.05.2019, è stata approvata la “Linea Guida per la identificazione, la qualificazione e il controllo di… Leggi tutto

Più letti Costruzioni

NTC 2008
Set 03, 2018 15597

Decreto 14 gennaio 2008

in NTC
Decreto 14 gennaio 2008 Approvazione delle nuove norme tecniche per le costruzioni.GU n. 29 del 04.02.2008 (S.O. n° 30)____________ Art. 1. E' approvato il testo aggiornato delle norme tecniche per le costruzioni, di cui alla legge 5 novembre 1971, n. 1086, alla legge 2 febbraio 1974, n. 64, al… Leggi tutto