I componenti e sistemi laser: Tabella direttive applicabili

ID 3532 | | Visite: 4216 | Documenti Riservati Marcatura CEPermalink: https://www.certifico.com/id/3532

I componenti e sistemi laser: casi direttive applicabili: Machinery, BT, EMC

Il Documento presenta una tabella di corrispondenza di prodotti tipici laser e direttive applicabili e un allegato con spiegazioni e giustificazioni supplementari, nonché riferimenti bibliografici

(Click Zoom)

I componenti e sistemi laser presentano un elevato livello di innovazione e sono nel frattempo parte di molti sistemi di lavoro moderni nel campo della ricerca e dell'industria.

La legislazione europea mercato interno fornisce il quadro giuridico per un livello di sicurezza costante di prodotti messi a disposizione sul mercato europeo.

Ci sono norme europee specifiche per quanto riguarda la sicurezza di alcune categorie di prodotti, come la Direttiva Bassa Tensione 2006/95/CE o alla Direttiva macchine 2006/42/CE.

Inoltre, può essere necessario applicare altre direttive europee, oltre alla Direttiva Macchine, in particolare nei casi di altri rischi oppure o di aspetti che sono solo parzialmente sono coperti dalla Direttiva Macchine, ad esempio la direttiva sulle attrezzature a pressione, la direttiva ATEX o la direttiva EMC.

Per i prodotti che non rientrano nelle Direttive Nuovo Approccio si applica la Direttiva  generale sulla sicurezza dei prodotti 2001/95/CE.

Lo scopo del presente documento è quello di fornire una panoramica delle direttive applicabili in termini di rilevanza per i prodotti laser tipi, il problema principale è di presentare quali prodotti sono soggetti alla Direttiva Macchine 2006/42/CE

Questo documento dovrebbe servire come linea guida per tutte le parti interessate nel campo della costruzione e produzione, per gli acquirenti e utilizzatori di prodotti laser, nonché per la sorveglianza del mercato e le autorità di test.

Rif.

- Direttiva 2001/95/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 3 dicembre 2001 relativa alla sicurezza generale dei prodotti

- Direttiva 2006/42/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 maggio 2006 , relativa alle macchine e che modifica la direttiva 95/16/CE

- Direttiva 2014/35/UE del Parlamento europeo e del Consiglio  del 26 febbraio 2014 concernente l’armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alla messa a disposizione sul mercato del materiale elettrico destinato a essere adoperato entro taluni limiti di tensione 

Decisione della Commissione del 5 febbraio 2014 relativa ai requisiti di sicurezza cui devono soddisfare le norme europee per i prodotti laser di consumo, conformemente alla direttiva 2001/95/CE del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alla sicurezza generale dei prodotti

Federal Institute For Occupational Safety and Health (BAuA)
Germany 2015

Fascicolo Tecnico Direttiva LV - Esempio laser



Tags: Marcatura CE Direttiva macchine Direttiva LV Abbonati Marcatura CE