Agenti chimici pericolosi e SDS

ID 7066 | | Visite: 1340 | Guide Sicurezza lavoro INAILPermalink: https://www.certifico.com/id/7066

agenti chimici pericolosi

Agenti chimici pericolosi e SDS

INAIL - Ottobre 2018

L’opuscolo, a carattere divulgativo e generale, è indirizzato sia ai lavoratori sia ai rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (RLS).

Si propone di illustrare i pericoli e i rischi derivanti dall’utilizzo di agenti chimici alla luce delle recenti normative europee e nazionali (Regolamento europeo 1907/2006 – Reach) anche in tema di classificazione, etichettatura e imballaggio di sostanze e miscele chimiche (Regolamento europeo 1272/2008 – CLP).

Esso contiene una semplice sintesi dei regolamenti REACH, CLP, UE n. 830/2015 e fa riferimento al Titolo IX, Capo I del d.lgs. 81/2008 e s.m.i.

Questo lavoro si prefigge di costituire materiale informativo da utilizzare per l’informazione e la formazione dei lavoratori e dei RLs sul tema del rischio chimico, delle schede dati di sicurezza e della classificazione ed etichettatura delle sostanze e delle miscele pericolose in base al regolamento CLP.

_________

Indice - Agenti chimici pericolosi: 

Introduzione 
La diffusione del rischio chimico 
Agenti chimici e possibili danni per i lavoratori 
Gli agenti chimici pericolosi nei luoghi di lavoro 
La valutazione del rischio da agenti chimici 
Misure di prevenzione e protezione
Valori limite di esposizione professionale 
DPI 
Segnaletica di sicurezza 
Informazione e formazione 
Sorveglianza sanitaria 
Il regolamento REACH e la circolazione di sostanze chimiche in Unione europea (UE) 
Descrizione del regolamento REACH 
Autorizzazione delle sostanze altamente preoccupanti 
La partecipazione di tutti: importanza della comunicazione delle informazioni 
Il regolamento CLP 
Come si legge un’etichetta 
La classificazione delle sostanze chimiche pericolose secondo il regolamento CLP 
Scheda dati di sicurezza 
Schede di sicurezza 
Elenco delle indicazioni di pericolo 
Elenco dei consigli di prudenza

Sostanze pericolose - INAIL Ottobre 2018

Il presente lavoro consta in una serie di schede informative sulle corrette modalità di gestione delle sostanze pericolose ed è indirizzato ai lavoratori dei diversi comparti produttivi.

Esso contiene, sotto forma di brevi istruzioni, una sintesi delle principali misure di prevenzione ed igieniche da seguire nella manipolazione, stoccaggio e smaltimento degli agenti chimici pericolosi e nella gestione dei DPI.

Ciascuna istruzione è accompagnata da un breve commento che cerca di sintetizzare in maniera simpaticamente sfumata le motivazioni per le quali è necessario tenere un corretto comportamento.

Le aree tematiche affrontate sono le seguenti:

- Etichettatura
- Schede dati di sicurezza
- Modalità operative
- Misure di protezione collettiva
- DPI
- Stoccaggio
- Procedure di emergenza
- Igiene del Lavoro
- Informazione e Formazione
- Segnaletica di sicurezza
- Rifiuti

Le istruzioni possono essere usate sia come materiale informativo e divulgativo sia come materiale di supporto a un momento formativo e di discussione. Esse possono, inoltre, essere usate come schede separate e affisse in punti strategici dell’area produttiva per ricordare al lavoratore le principali misure di prevenzione ed igieniche da adottare quando si lavora con sostanze pericolose.

...

Fonte: INAIL

Collegati:

Scarica questo file (Schede sostanze pericolose.pdf)Schede sostanze pericoloseINAIL 2018IT1973 kB(238 Downloads)
Scarica questo file (Agenti chimici pericolosi.pdf)Agenti chimici pericolosiINAIL 2018IT5963 kB(291 Downloads)

Tags: Sicurezza lavoro Rischio chimico