Decreto 20 settembre 2016

ID 3174 | | Visite: 1648 | Decreti Sicurezza lavoroPermalink: https://www.certifico.com/id/3174

Decreto 20 settembre 2016 Min. Salute

Individuazione del datore di lavoro negli uffici centrali e periferici.

Art. 1
1. Ai fini e per gli effetti del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, e successive modifiche ed integrazioni, il datore di lavoro per il personale in servizio, assegnato ovvero in posizione di distacco o comando presso gli uffici centrali e periferici del Ministero della salute, è individuato come segue:

1) negli uffici centrali dell’amministrazione: il Direttore generale dell’organizzazione e del bilancio;
2) negli uffici USMAF-SASN di cui all’art. 3, comma 2 del decreto ministeriale 8 aprile 2015 citato in premessa, dipendenti dalla Direzione generale della prevenzione sanitaria, il dirigente di II fascia titolare o reggente dell’ufficio, anche con riferimento al personale di cui all’art. 3, comma 1, ultima parte, di cui si avvale l’Ufficio 10 della medesima Direzione generale;
3) negli uffici UVAC-PIF di cui all’art. 9, comma 2 del decreto ministeriale 8 aprile 2015 citato in premessa, dipendenti dalla Direzione generale della sanità animale e dei farmaci veterinari, il dirigente di II fascia titolare o reggente dell’ufficio.
2. Nel caso in cui gli uffici di cui al comma 1, numeri 2) e 3) risultino temporaneamente vacanti, il datore di lavoro, ai sensi del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, è individuato nel superiore gerarchico e, pertanto, nel responsabile della Direzione generale dal quale questi dipendono.

Segue in allegato

Scarica questo file (Decreto 20 settembre 2016.pdf)Decreto 20 settembre 2016Datore di LavoroIT1500 kB(288 Downloads)

Tags: Sicurezza lavoro Datore lavoro