DPR 109/2016: Statuto dell'Ispettorato nazionale del lavoro

ID 2734 | | Visite: 3116 | Decreti Sicurezza lavoroPermalink: https://www.certifico.com/id/2734

Decreto del Presidente della Repubblica 26 maggio 2016, n. 109 

Regolamento recante approvazione dello Statuto dell'Ispettorato nazionale del lavoro.
(GU Serie Generale n.143 del 21-6-2016)

Ispettorato nazionale del lavoro

L'Agenzia unica per le ispezioni del lavoro denominata «Ispettorato nazionale del lavoro», di seguito «Ispettorato», istituita ai sensi del decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 149, di seguito denominato decreto istitutivo, ha personalità giuridica di diritto pubblico ed e' dotata di autonomia organizzativa e contabile.

L'Ispettorato e' sottoposto alla vigilanza del Ministro del lavoro e delle politiche sociali e al controllo della Corte dei conti, che lo esercita secondo le modalità previste dalla legge.

L'attività dell'Ispettorato e' disciplinata dal decreto istitutivo e dal presente statuto.

All'Ispettorato si applica l'articolo 1 del testo unico delle leggi e delle norme giuridiche sulla rappresentanza e difesa in giudizio dello Stato e sull'ordinamento dell'Avvocatura dello Stato di cui al regio decreto 30 ottobre 1933, n. 1611 secondo quanto previsto dall'articolo 9 del decreto istitutivo.

L'Ispettorato ha la sua sede centrale in Roma e un massimo di ottanta sedi territoriali individuate dai decreti di cui all'articolo 5, comma 1, del decreto istitutivo.

L'Ispettorato svolge le attivita' ispettive gia' esercitate dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali, dall'INPS e dall'INAIL e le funzioni previste dall'articolo 2, comma 2, del decreto istitutivo.

Entrata in vigore del provvedimento: 22/06/2016

Scarica questo file (D.Lgs. 149 2015 Statuto.pdf)D.Lgs. 149 2015StatutoIT399 kB(330 Downloads)
Scarica questo file (DPR 109 2016 Ispettorato lavoro.pdf)DPR 109/2016Approvazione StatutoIT1544 kB(600 Downloads)

Tags: Sicurezza lavoro Organi controllo