COVID-19: Formazione lavoratori

ID 10731 | | Visite: 25108 | Documenti Riservati SicurezzaPermalink: https://www.certifico.com/id/10731

COVID   Formazione Lavoratori

COVID-19: Formazione lavoratori

ID 10731 | Rev. 2.0 2021 del 23 Settembre 2021

Presentazione pptx n. 55 slides e test verifica apprendimento (formato .doc/pdf)

Il documento (pptx modificabile), è strutturato per risultare un utile strumento per fornire un'adeguata informazione e formazione dei lavoratori, con particolare riferimento al complesso delle misure, adottate in base ai protocolli anti-contagio, individuati aggiornati al DPCM 02 Marzo 2021 ed al Decreto-Legge 22 aprile 2021 n. 52.

Rev. 2.0 2021 del 23 Settembre 2021

1. Aggiunte 8 nuove slides riguardanti misure aziendali emergenza COVID-19 quali:
- Green pass (n. 7 slides)
- Riammissione al lavoro (n. 1 slide)
Modifica 4 slides riguardanti misure aziendali emergenza COVID-19 quali:
- Riammissione al lavoro

2. Aggiornati i riferimenti normativi:
Decreto-Legge 22 aprile 2021 n. 52 (GU n.96 del 22.04.2021)
Decreto-Legge 21 settembre 2021 n. 127 (GU n.226 del 21.09.2021)

3. Aggiornato test di verifica apprendimento

...

PROTOCOLLO CONDIVISO DI REGOLAMENTAZIONE PER IL CONTENIMENTO DELLA DIFFUSIONE DEL COVID – 19 del 06 Aprile 2021

1-INFORMAZIONE

L’azienda, attraverso le modalità più idonee ed efficaci, informa tutti i lavoratori e chiunque entri in azienda circa le disposizioni delle Autorità, consegnando e/o affiggendo all’ingresso e nei luoghi maggiormente visibili dei locali aziendali, appositi depliants informativi.

In particolare, le informazioni riguardano:

- l’obbligo di rimanere al proprio domicilio in presenza di febbre (oltre 37.5°) o altri sintomi influenzali e di chiamare il proprio medico di famiglia e l’autorità sanitaria

- la consapevolezza e l’accettazione del fatto di non poter fare ingresso o di poter permanere in azienda e di doverlo dichiarare tempestivamente laddove, anche successivamente all’ingresso, sussistano le condizioni di pericolo (sintomi di influenza, temperatura, provenienza da zone a rischio o contatto con persone positive al virus nei 14 giorni precedenti, etc) in cui i provvedimenti dell’Autorità impongono di informare il medico di famiglia e l’Autorità sanitaria e di rimanere al proprio domicilio

- l’impegno a rispettare tutte le disposizioni delle Autorità e del datore di lavoro nel fare accesso in azienda (in particolare, mantenere la distanza di sicurezza, osservare le regole di igiene delle mani e tenere comportamenti corretti sul piano dell’igiene)

- l’impegno a informare tempestivamente e responsabilmente il datore di lavoro della presenza di qualsiasi sintomo influenzale durante l’espletamento della prestazione lavorativa, avendo cura di rimanere ad adeguata distanza dalle persone presenti

L’azienda fornisce una informazione adeguata sulla base delle mansioni e dei contesti lavorativi, con particolare riferimento al complesso delle misure adottate cui il personale deve attenersi in particolare sul corretto utilizzo dei DPI per contribuire a prevenire ogni possibile forma di diffusione di contagio.

Laddove il presente Protocollo fa riferimento all’uso della mascherina chirurgica, è fatta salva l’ipotesi che, per i rischi presenti nella mansione specifica, siano già previsti strumenti di protezione individuale di tutela di tipo superiore (facciali filtranti FFP2 o FFP3) o di diversa tipologia.

Certifico Srl - IT | Rev. 2.0 2021
©Copia autorizzata Abbonati

Matrice Revisioni

Rev. Data Oggetto Autore
2.0 23.09.2021 Aggiunte 8 nuove slides
Aggiornati i riferimenti normativi
Certifico Srl
1.0 08.04.2021 Aggiunte 7 nuove slides
Aggiornati i riferimenti normativi
Certifico Srl
0.0 08.05.2020 --- Certifico Srl

...

Collegati:

Tags: Sicurezza lavoro Formazione Informazione Abbonati Sicurezza Coronavirus