Manuale estintori portatili VVF

ID 775 | | Visite: 9582 | Documenti Sicurezza VVFPermalink: https://www.certifico.com/id/775

Manuale estintori portatili VVF

Protezione attiva all’incendio 2° manuale per l’uso degli estintori

D.M. 7/01/05 norme tecniche e procedurali per la classificazione ed omologazione di estintori portatili d’incendio

Gli estintori costituiscono il primo mezzo antincendio concepito per l’estinzione del principio d’incendio.

Utilizzati da sempre dai vigili del fuoco sono sempre più spesso installati nei luoghi di lavoro e nelle aziende soggetti ai controlli e alle verifiche di prevenzione incendi.

L’estintore è un mezzo di semplice utilizzo ma per ottenere le migliori prestazioni occorre che l’operatore conosca le caratteristiche, la tecnica, e i limiti d’impiego derivanti dall’agente estinguente in esso contenuto.

La stesura di questo documento si è resa necessaria a seguito della pubblicazione del D.M. 7/01/05 (norme tecniche e procedurali per la classificazione ed omologazione di estintori portatili d’incendio) con il quale viene abrogato il (D.M. 20/12/82).

Le novità più importanti introdotte dalla nuova normativa sono:

- la valutazione delle caratteristiche tecniche, la prestazione, la classificazione che si effettua secondo quanto specificato nella norma UNI EN3-7:2004;
- il rilascio dell’omologazione;
- il libretto d’uso e manutenzione.

Il manuale predisposto dal C.R. Gennaro Bozza da anni impegnato nell’attività di studio, ricerca e sperimentazione nel settore degli estintori vuole essere uno strumento sintetico e didattico ad uso del personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e per chi svolge attività di formazione nel settore della sicurezza antincendio.

Il dirigente
Ing. Maurizio D’Addato

Collegati




Tags: Prevenzione Incendi Abbonati Prevenzione Incendi