Slide background

Macchinari e strutture dei parchi divertimento: quadro normativo

ID 4543 | | Visite: 4106 | Documenti normazione ENTIPermalink: https://www.certifico.com/id/4543

 
Le norme per le strutture e macchine dei parchi divertimento
 
Le norme tecniche UNI e ISO per i i macchinari e le strutture dei parchi di divertimento, anche in relazione al Decreto 22 Luglio 2014 (PALCHI), e altri.
 
UNI EN 13782:2015
Strutture temporanee - Tende - Sicurezza
CEN/TC 152 Sicurezza dei parchi divertimento

La norma specifica i requisiti di sicurezza relativi alla progettazione,al calcolo, alla costruzione, all'installazione, alla manutenzione di tende installate in maniera itinerante, temporanea con superficie coperta maggiore di 50 m2. La norma si applica anche a tende piccole multiple, che non sono normalmente trattate dalla presente norma, che sono installate vicine e che insieme coprono una superficie maggiore di 50 m2.

http://store.uni.com/magento-1.4.0.1/index.php/uni-en-13782-2015.html

EN 13814:2005 (in review)
Macchine e strutture per fiere e parchi di divertimento - Sicurezza
CEN/TC 152 Sicurezza dei parchi divertimento

La norma specifica i requisiti minimi necessari a garantire la sicurezza nella progettazione, calcolo, fabbricazione, installazione, manutenzione, funzionamento, verifica e prove dei seguenti macchinari e strutture sia mobili sia installate temporaneamente o permanentemente, come per esempio: giostre, altalene, barche, ruote panoramiche, montagne russe, scivoli, tribune, strutture con copertura tessile o a membrana, padiglioni, palcoscenici, attrazioni complementari e strutture per dimostrazioni artistiche aeree. I suddetti elementi, di seguito chiamati attrazioni per divertimento, sono destinate ad essere installate sia ripetutamente, senza deterioramento o perdita di integrità sia temporaneamente o permanentemente, in fiere e parchi di divertimento, o in qualsiasi altro luogo. I padiglioni permanenti, le installazioni per cantieri, i ponteggi, le strutture rimovibili per l'agricoltura e le attrazioni a gettone per bambini, in grado di trasportare non piu di due bambini, non sono coperti dalla presente norma. Tuttavia, questo documento può essere utilizzato nella progettazione di qualsiasi struttura o dispositivi similari per il trasporto di passeggeri, anche se non espressamente menzionati. I regolamenti nazionali esistenti sulla sicurezza dei lavoratori non sono trattati in questo documento. II presente documento non si applica aile attrazioni che sono state costruite prima della pubblicazione del documento stesso da parte del CEN.

ISO 17842-1:2015 (in review)
Safety of amusement rides and amusement devices -- Part 1: Design and manufacture
ISO/TC 254 Safety of amusement rides and amusement 

ISO 17824-1:2015 specifies the minimum requirements necessary to ensure the safe design, calculation, manufacture, and installation of the following: mobile, temporary or permanently installed machinery and structures, e.g. roundabouts, swings, boats, Ferris wheels, roller coasters, chutes, grandstands, membrane or textile structures, booths, stages, side shows, and structures for artistic aerial displays. These amusement devices are intended to be installed both repeatedly without degradation or loss of integrity, and temporarily or permanently in fairgrounds and amusement parks or any other locations. Fixed grandstands, construction site installations, scaffolding, removable agricultural structures and simple coin operated children's amusement devices intended for up to 3 children are not covered.

It can nevertheless be used in the design of any similar structural or passenger-carrying device.

https://www.iso.org/standard/60814.html?browse=tc

ISO 17842-2:2015
Safety of amusement rides and amusement devices -- Part 2: Operation and use
ISO/TC 254 Safety of amusement rides and amusement 

ISO 17842-2:2015 specifies the minimum requirements necessary to ensure the safe maintenance, operation, inspection and testing of the following: mobile, temporary or permanently installed machinery and structures, e.g. roundabouts, swings, boats, Ferris wheels, roller coasters, chutes, grandstands, membrane or textile structures, booths, stages, side shows, and structures for artistic aerial displays. These devices are intended to be installed both repeatedly without degradation or loss of integrity, and temporarily or permanently in fairgrounds and amusement parks or any other locations. Fixed grandstands, construction site installations, scaffolding, removable agricultural structures and simple coin operated children's amusement devices, carrying not more than three children, are not covered.

https://www.iso.org/standard/60765.html?browse=tc

ISO 17842-3:2015
Safety of amusement rides and amusement devices -- Part 3: Requirements for inspection during design, manufacture, operation and use
ISO/TC 254 Safety of amusement rides and amusement 

ISO 17842-3:2015 defines requirements for the necessary inspections, in accordance with ISO/IEC 17020, of amusement devices designed, manufactured, operated and used according to ISO 17842 1 and ISO 17842 2.

https://www.iso.org/standard/65649.html?browse=tc


ISO/TS 17929:2014
Biomechanical effects on amusement ride passengers
ISO/TC 254 Safety of amusement rides and amusement 

ISO 17929:2014 has been drawn up with the objective of ensuring the safety of amusement ride passengers, based on the international experience of manufacture and operation of such structures throughout the world gained over decades prior to its publication.

It enables the identification of potential hazards and classification of biomechanical effects, including information on recommended acceleration limits, rate of their onset and their duration, to ensure acceptable degrees of biomechanical risks at the stage of amusement ride design, as well as to take such risks into account during development of operational procedures and information on use limitations for amusement ride guests.

It gives recommendations regarding use limitations for amusement rides in accordance with the health condition and the well-being of passengers. It also specifies body dimensions of passengers 1,20 m to 2,0 m in height for motion risk analysis on amusement rides. These body dimensions can be taken into account when designing passenger containments and restraints.

It does not cover devices used in the circus, theatre or sports, or other devices intended for use only by specially trained people. Nevertheless, it can be used in the design of any similar structural or passenger-carrying device even if it does not explicitly mention the device.

ISO 17929:2014 is not applicable to amusement rides put into operation before the date of its publication.

https://www.iso.org/standard/61027.html?browse=tc

_________

Decreto 22 Luglio 2014 (PALCHI)
Disposizioni che si applicano agli spettacoli musicali, cinematografici e teatrali e alle manifestazioni fieristiche tenendo conto delle particolari esigenze connesse allo svolgimento delle relative attività

Il Ministero del Lavoro nel 2014 cha pubblicato la Circolare n. 35 introducendo le Istruzioni operative tecnico – organizzative per l’allestimento e la gestione delle opere temporanee e delle attrezzature da impiegare nella produzione e realizzazione di spettacoli musicali, cinematografici, teatrali e di manifestazioni fieristiche a seguito del Decreto interministeriale 22 luglio 2014. Dal documento si evince quando, come e dove deve essere applicata la normativa sulla sicurezza sul lavoro introdotta dal Decreto Palchi

Circolare n. 35 del 24 Dicembre 2014
Istruzioni operative tecnico - organizzative per l'allestimento e la gestione delle opere temporanee e delle attrezzature da impiegare nella produzione e realizzazione di spettacoli musicali, cinematografici, teatrali e di manifestazioni fieristiche alla luce del Decreto Interministeriale 22 luglio 2014.

Circolare 1 dicembre 2009, n. 17082/114 
Norme di sicurezza per le attivita' di spettacolo viaggiante. Chiarimenti e indirizzi applicativi.

Pin It
Scarica questo file (Circolare Prot. n. 17082 114 del 1° Dicembre 2009.pdf)Circolare Prot. n. 17082 114 del 1° Dicembre 2009Norme di sicurezza per le attivita' di spettacolo viaggianteIT192 kB(423 Downloads)

Tags: Sicurezza lavoro Rischio attrezzature lavoro

Ultimi archiviati Normazione

UNI ISO 23815 1 Apparecchi di sollevamento   Manutenzione
Lug 16, 2019 12

UNI ISO 23815-1 Apparecchi di sollevamento - Manutenzione

UNI ISO 23815-1:2011 Apparecchi di sollevamento - Manutenzione - Parte 1: Generalità La norma stabilisce le modalità di manutenzione, da parte dei loro proprietari/utilizzatori, di apparecchi di sollevamento. Allegato Preview Collegati[box-note]ISO 23813:2011 Apparecchi di sollevamento - Lista di… Leggi tutto
UNI EN 12285 Serbatoi di acciaio prefabbricati
Lug 03, 2019 157

UNI EN 12285-2:2005 Serbatoi di acciaio prefabbricati

UNI EN 12285-2:2005 Serbatoi di acciaio prefabbricati - Parte 2: Serbatoi orizzontali cilindrici a singola e a doppia parete per depositi fuori-terra di liquidi infiammabili e non infiammabili che possono inquinare l'acqua La presente norma è la versione ufficiale in lingua inglese della norma… Leggi tutto
UNI EN 12285 3 2019
Lug 03, 2019 157

UNI EN 12285-3:2019 Serbatoi in acciaio fabbricati in officina

UNI EN 12285-3:2019 Serbatoi in acciaio fabbricati in officina - Parte 3: Serbatoi cilindrici orizzontali a singola pelle e doppia pelle per lo stoccaggio sotterraneo di liquidi, infiammabili e non infiammabili che inquinano l'acqua, per il riscaldamento e il raffrescamento degli edifici La norma… Leggi tutto
Giu 25, 2019 96

UNI EN 482 Prestazioni procedure misura agenti chimici

UNI EN 482:2015 Esposizione negli ambienti di lavoro - Requisiti generali riguardanti le prestazioni delle procedure per la misura degli agenti chimici La norma specifica i requisiti generali riguardanti le prestazioni delle procedure per la determinazione della concentrazione degli agenti chimici… Leggi tutto
Giu 15, 2019 150

CEI EN 61511-1 / 2 / 3: Sicurezza funzionale Industria di processo

CEI EN 61511-1 / 2 / 3: Sicurezza funzionale Industria di processo CEI EN 61511-1 (65-90)2017Sicurezza funzionale - Sistemi strumentati di sicurezza per il settore dell'industria di processo Parte 1: Struttura, definizioni, sistema, prescrizioni per l'hardware e il software Questa Parte della serie… Leggi tutto

Più letti Normazione