I ponteggi metallici fissi di facciata 2017

ID 3904 | | Visite: 3466 | Guide Sicurezza lavoro INAILPermalink: https://www.certifico.com/id/3904

I ponteggi metallici fissi di facciata

Dispositivi di collegamento montante-traverso realizzati con sistemi modulari. Definizione di una metodologia per prove di rigidezza e resistenza secondo la UNI EN 12811-3:2005

Le prove sperimentali previste dalla normativa di fatto individuano il carico massimo per il dispositivo da sottoporre a prova come il fattore da cui partire per poter eseguire le prove stesse.

Il carico massimo non può essere noto prima della esecuzione delle prove, è necessario quindi  eseguire delle prove preliminari, cosiddette pilota, per la stima di tale fattore.

È stata dunque ipotizzata una metodologia per la valutazione del dispositivo di collegamento montante traverso, compatibile con i requisiti generali imposti dalla UNI EN 12811-3:2005.

Lo studio comprende una fase analitica e una fase sperimentale che ha avuto lo scopo di acquisire elementi utili per la messa a punto della metodologia proposta.

INAIL 2017

UNI EN 12811-3:2005
Attrezzature provvisionali di lavoro - Parte 3: Prove di carico
La presente norma è la versione ufficiale in lingua inglese e italiana della norma europea EN 12811-3 (edizione novembre 2002).
La norma specifica le regole per le prove di carico, la documentazione e la valutazione dei risultati di prova nel campo delle attrezzature di lavoro provvisionali ad azionamento non meccanico.
http://store.uni.com/magento-1.4.0.1/index.php/uni-en-12811-3-2005.html

Articoli correlati

I ponteggi metallici fissi di facciata 2015

Ponteggi: Modello di Pi.M.U.S. Piano di Montaggio, Uso e Smontaggio



Tags: Sicurezza lavoro Rischio cadute dall'alto