Regolamento (UE) n. 1257/2013

ID 4823 | | Visite: 2316 | Legislazione AmbientePermalink: https://www.certifico.com/id/4823

Temi: Ambiente , Rifiuti

Regolamento (UE) n. 1257/2013

del Parlamento Europeo e del Consiglio del 20 novembre 2013 relativo al riciclaggio delle navi e che modifica il regolamento (CE) n. 1013/2006 e la direttiva 2009/16/CE

Articolo 1 Oggetto e scopo

Scopo del presente regolamento è prevenire, ridurre, minimizzare nonché, nella misura del possibile, eliminare gli incidenti, le lesioni e altri effetti negativi per la salute umana e per l’ambiente causati dal riciclaggio delle navi. Scopo del presente regolamento è rafforzare la sicurezza, la protezione della salute umana e la tutela dell’ambiente marino dell’Unione durante l’intero ciclo di vita della nave, in particolare al fine di assicurare che i rifiuti pericolosi provenienti da tale riciclaggio delle navi siano soggetti ad una gestione compatibile con l’ambiente.

Il presente regolamento stabilisce altresì le norme intese ad assicurare la corretta gestione dei materiali pericolosi a bordo delle navi.

Il presente regolamento si prefigge inoltre di facilitare la ratifica della convenzione internazionale di Hong Kong del 2009 per un riciclaggio delle navi sicuro e compatibile con l’ambiente («convenzione di Hong Kong»).

GUUE 330/4 del 10.12.2013

Entrata in vigore: 30.12.2013

Scarica questo file (Regolamento (UE) n. 1257 2013.pdf)Regolamento (UE) n. 1257/2013Riciclaggio di naviIT875 kB(341 Downloads)

Tags: Ambiente Rifiuti